Gestione dei tag avanzati

Potete curare i tag avanzati per rimuovere eventuali tag non accurati eventualmente assegnati alle immagini del vostro marchio, in modo da visualizzare solo i tag più rilevanti.

La moderazione degli smart tag consente inoltre di perfezionare le ricerche basate sui tag per le immagini, assicurando che l’immagine venga visualizzata nei risultati di ricerca per i tag più rilevanti. In sostanza, elimina la possibilità che immagini non collegate vengano visualizzate nei risultati della ricerca.

Potete anche assegnare un rango più alto a un tag per aumentarne la rilevanza rispetto a un’immagine. La promozione di un tag per un’immagine aumenta le probabilità che l’immagine venga visualizzata nei risultati di ricerca quando viene eseguita una ricerca in base al tag specifico.

  1. Nella casella di ricerca Omni, cercate le risorse in base a un tag.
  2. Inspect i risultati della ricerca per identificare un’immagine che non si trova rilevante ai fini della ricerca.
  3. Selezionate l'immagine, quindi toccate o fate clic sull'icona Gestisci tag nella barra degli strumenti.
  4. Dalla pagina Gestisci tag, ispezionare i tag. Se non si desidera che l'immagine venga cercata in base a un tag specifico, selezionare il tag e quindi fare clic o toccare l'icona Elimina dalla barra degli strumenti. In alternativa, fare clic o toccare il simbolo (X) visualizzato accanto all'etichetta.
  5. Per assegnare un rango più alto a un tag, selezionatelo e toccate o fate clic sull'icona Promote nella barra degli strumenti. Il tag promosso viene spostato nella sezione Tag.
  6. Tocca o fai clic su Salva, quindi su OK per chiudere la finestra di dialogo Corretto.
  7. Passate alla pagina delle proprietà dell’immagine. Osservate che al tag promosso è stata assegnata un’elevata rilevanza e, di conseguenza, appare più alta nei risultati della ricerca.

Comprendere AEM risultati di ricerca con gli smart tag

Per impostazione predefinita, AEM ricerca combina i termini di ricerca con una clausola AND. L'utilizzo di smart tag non modifica questo comportamento predefinito. L'utilizzo di smart tag aggiunge una clausola OR aggiuntiva per individuare i termini di ricerca negli smart tag applicati. Ad esempio, è consigliabile cercare woman running. Per impostazione predefinita, le risorse con una semplice parola chiave woman o semplicemente running nei metadati non vengono visualizzate nei risultati di ricerca. Tuttavia, in una query di ricerca di questo tipo viene visualizzata una risorsa con tag woman o running utilizzando smart tag. Quindi i risultati della ricerca sono una combinazione di:

  • risorse con entrambe le parole chiave, woman e running nei metadati.
  • assets smart tag con una delle parole chiave.

I risultati della ricerca che corrispondono a tutti i termini di ricerca nei campi di metadati vengono visualizzati per primi, seguiti dai risultati della ricerca che corrispondono a uno qualsiasi dei termini di ricerca negli smart tag. Nell'esempio precedente, l'ordine approssimativo di visualizzazione dei risultati della ricerca è:

  1. corrispondenze di woman running nei vari campi di metadati.
  2. corrispondenze di woman running negli smart tag.
  3. corrispondenze di woman o di running negli smart tag.

In questa pagina