Integrazione con Search&Promote Adobe

Per richiamare il servizio di Search&Promote dal sito Web, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Specificate l'URL del cloud.
  2. Configurare la connessione al servizio Search&Promote.
  3. Aggiungere componenti Search&Promote alla barra laterale Sidekick.
  4. Utilizzate i componenti per creare il contenuto. (Vedere Aggiunta di funzionalità di Search&Promote a una pagina Web.)
  5. Aggiungete i banner alle pagine. Le immagini dei banner sono sensibili ai dati degli Search&Promote.
  6. Generare una mappa del sito per il servizio di Search&Promote da utilizzare.
NOTA

Se utilizzate Search&Promote con una configurazione proxy personalizzata, dovete configurare sia le configurazioni proxy del client HTTP, in quanto alcune funzionalità di AEM utilizzano le API 3.x, sia le API 4.x:

Modifica dell'URL del servizio di Search&Promote

L'URL predefinito configurato per il servizio di Search&Promote è https://searchandpromote.omniture.com/px/. Per usare un servizio diverso, usate la console OSGi per specificare un URL diverso.

Per modificare l'URL del servizio di Search&Promote:

  1. Aprite la console OSGi e toccate la scheda Configuration. (http://localhost:4502/system/console/configMgr.)

  2. Fare clic sull'elemento Configurazione Search&Promote giorno CQ.

  3. Nel campo di testo URI del server remoto, immettere l'URL, quindi toccare Salva.

Configurazione della connessione all'Search&Promote

Configurate una o più connessioni alle Search&Promote in modo che le pagine Web possano interagire con il servizio. Per connettersi, è necessario l'identificazione del membro e il numero di account dell'account di Search&Promote.

Per configurare la connessione all'Search&Promote:

  1. Dall'icona Strumenti > Distribuzione, selezionare Cloud Services.

    Viene visualizzato il Pannello Cloud Services. Se su un computer locale, l'URL del dashboard sarà simile al seguente:

    http://localhost:4502/libs/cq/core/content/tools/cloudservices.html

  2. Nella pagina Cloud Services, toccare il collegamento Adobe Search&Promote o l'icona Search&Promote.

  3. Se si tratta della prima volta che si sta configurando Search&Promote, toccare Configura ora per aprire il pannello Crea configurazione.

    Per ulteriori informazioni sull'Search&Promote, fare clic su Ulteriori informazioni.

    chlimage_1-409

  4. Immettete un Titolo riconoscibile per gli autori di pagine, quindi immettete un Nome univoco, quindi toccate Crea.

    Inoltre, la configurazione appena creata viene visualizzata sotto Configurazioni disponibili nel pannello Cloud Services Adobe Search&Promote voce di elenco.

    chlimage_1-410

  5. Nella finestra di dialogo Modifica componente, aggiungere quanto segue ai campi:

    • ID membro
    • Numero account
    NOTA

    Per ottenere queste informazioni, accedi a:

    https://searchandpromote.omniture.com/center/

    utilizzando le credenziali Seach&Promote valide (e-mail/password).

    Osservate l'URL nella barra degli indirizzi del brouser. Dovrebbe essere simile al seguente:

    🔗

    https://searchandpromote.omniture.com/px/home/?sp_id=XXXXXXXX-spYYYYYYYY

    Dove XXXXXXXX corrisponde al ID membro e spYYYYYYYYYY corrisponde al numero del vostro account.

  6. Toccate Connetti a Search&Promote.

    Quando viene visualizzato il messaggio di riuscita della connessione, toccate OK.

    Dopo la connessione, il testo del pulsante diventa Connetti di nuovo a Search&Promote.

  7. Toccate OK. Viene visualizzata la pagina Impostazioni Search&Promote per la configurazione appena creata.

Configurazione del centro dati

Se l'account di Search&Promote è in Asia o in Europa, è necessario modificare il centro dati predefinito in modo che punti a quello destro (il centro dati predefinito è per gli account nordamericani).

Per configurare il data center:

  1. Andate alla console Web all'indirizzo http://localhost:4502/system/console/configMgr/com.day.cq.searchpromote.impl.SearchPromoteServiceImpl

    chlimage_1-411

  2. A seconda della posizione del server, imposta l’URI su una delle seguenti opzioni:

  3. Toccate Salva.

Aggiunta di componenti Search&Promote alla barra laterale

In modalità Progettazione, modificare un componente par per consentire ai componenti Search&Promote in Barra laterale. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione relativa ai componenti.

Per informazioni sull'utilizzo dei componenti, vedere Aggiunta di funzionalità di Search&Promote a una pagina Web.

Specifica del servizio di Search&Promote utilizzato dalle pagine

Configurate le pagine Web in modo che utilizzino un servizio Search&Promote specifico. I componenti di Search&Promote utilizzano automaticamente il servizio della pagina host.

Quando si configurano le proprietà degli Search&Promote per una pagina, tutte le pagine figlie ereditano le impostazioni. Se necessario, potete configurare le pagine figlie in modo da ignorare le impostazioni ereditate.

NOTA

La connessione del servizio deve essere già configurata. Vedere Configurare la connessione a Search&Promote.

  1. Aprire la finestra di dialogo Proprietà pagina. Ad esempio, nella pagina Siti Web fare clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina e scegliere Proprietà.

  2. Fare clic sulla scheda Cloud Services.

  3. Per disabilitare l'ereditarietà delle configurazioni dei servizi cloud da una pagina padre, fai clic sull'icona lucchetto accanto al percorso di ereditarietà.

    sandpinheritpadlock

  4. Fare clic su Aggiungi servizio, selezionare Search&Promote, quindi fare clic su OK.

  5. Selezionate la configurazione della connessione per l'account di Search&Promote, quindi fate clic su OK.

Feed prodotto

L’integrazione di Search&Promote consente di effettuare le seguenti operazioni:

  • Utilizzate l'API eCommerce, indipendentemente dalla struttura del repository sottostante e dalla piattaforma di eCommerce.
  • Sfruttate la funzione Connettore indice di Search&Promote per fornire un feed di prodotto in formato XML.
  • Sfruttate la funzione Controllo remoto del Search&Promote per eseguire richieste on-demand o pianificate del feed di prodotto.
  • Generazione di feed per account di Search&Promote diversi, configurati come configurazioni di servizi cloud.

Per ulteriori informazioni, vedere Feed prodotto.

In questa pagina