Classificazioni Adobe

Classificazioni Adobi esporta i dati delle classificazioni in Adobe Analytics in modo programmato. L'esportatore è un'implementazione di un com.adobe.cq.scheduled.export.Exporter.

Per configurare:

  1. Andate alla sezione Strumenti, servizi cloud Adobe Analytics .

  2. Aggiungete una nuova configurazione. Il modello Classificazioni Adobe Analytics viene visualizzato sotto la configurazione Adobe Analytics Framework. Specificare un Titolo e Nome come necessario:

    aa-25

  3. Fare clic su Crea per configurare le impostazioni.

    chlimage_1

    Le proprietà includono quanto segue:

    Campo Descrizione
    Abilitato Selezionare Yes per abilitare le impostazioni di classificazione Adobe.
    Sovrascrivi in caso di conflitto Selezionare per sovrascrivere eventuali conflitti di dati. Per impostazione predefinita, è impostata su No.
    Elimina elementi elaborati Se è impostato su Yes, elimina i nodi elaborati dopo l'esportazione. Il valore predefinito è False.
    Descrizione processo esportazione Inserire una descrizione per il processo Classificazioni Adobe .
    E-mail di notifica Inserite un indirizzo e-mail per notifica Classificazioni Adobi.
    Suite di rapporti Inserite la suite di rapporti per la quale eseguire il processo di importazione.
    Set di dati Immettere l'ID della relazione del set di dati per cui eseguire il processo di importazione.
    Trasformazione Dal menu a discesa, selezionate un'implementazione del trasformatore.
    Sorgente dati Individuare il percorso del contenitore di dati.
    Esporta pianificazione Selezionare la pianificazione per l'esportazione. Il valore predefinito è ogni 30 minuti.
  4. Fare clic su OK per salvare le impostazioni.

Modifica delle dimensioni di pagina

I record vengono elaborati nelle pagine. Per impostazione predefinita, Classificazioni Adobe crea pagine con una dimensione di pagina pari a 1000.

Una pagina può avere una dimensione massima di 25000, per definizione nelle classificazioni Adobe e può essere modificata dalla console Felix. Durante l'esportazione, Classificazioni Adobe blocca il nodo di origine per evitare modifiche simultanee. Il nodo viene sbloccato dopo l’esportazione, in caso di errore o quando la sessione viene chiusa.

Per modificare le dimensioni della pagina:

  1. Andate alla console OSGI all'indirizzo https://<host>:<porta>/system/console/configMgr e selezionate Adobe AEM Esportatore classificazioni.

    aa-26

  2. Aggiornare la Esporta dimensioni pagina come necessario, quindi fare clic su Salva.

SAINTDefaultTransformer

NOTA

Classificazioni Adobe era precedentemente noto come Esportatore SAINT.

Un esportatore può usare un trasformatore per trasformare i dati di esportazione in un formato specifico. Per Classificazioni Adobi, è stata fornita una sottointerfaccia SAINTTransformer<String[]> che implementa l'interfaccia Transformer. Questa interfaccia viene utilizzata per limitare il tipo di dati a String[] utilizzato dall'API SAINT e per avere un'interfaccia marker per la ricerca di tali servizi per la selezione.

Nell'implementazione predefinita SAINTDefaultTransformer, le risorse figlio dell'origine esportatore vengono trattate come record con nomi di proprietà come chiavi e valori di proprietà come valori. La colonna Key viene aggiunta automaticamente come prima colonna; il suo valore sarà il nome del nodo. Le proprietà con nome (contenenti 😃 non vengono prese in considerazione.

Struttura nodo:

  • id-Classification nt:unstructured

    • 1 nt:unstructured

      • Prodotto = Nome Prodotto Personale (Stringa)
      • Prezzo = 120,90 (Stringa)
      • Dimensioni = M (String)
      • Colore = nero (String)
      • Color^Code = 101 (String)

Intestazione e record SAINT:

Chiave Prodotto Prezzo Dimensione Colore Colore^Code
1 Nome prodotto personale 120,90 M black 101

Le proprietà includono quanto segue:

Percorso proprietà Descrizione
trasformatore Un nome di classe di un'implementazione SAINTTransformer
e-mail Indirizzo e-mail notifica.
reportsuites ID suite di rapporti per cui eseguire il processo di importazione.
dataset ID relazione set di dati per cui eseguire il processo di importazione.
descrizione Descrizione del processo.
sovrascrivi Flag per sovrascrivere le collisioni di dati. Il valore predefinito è false.
divisioni di controllo Flag per verificare la compatibilità delle suite di rapporti. Il valore predefinito è true.
deleteprocessed Flag per eliminare i nodi elaborati dopo l'esportazione. Il valore predefinito è false.

Automatizzazione dell'esportazione delle classificazioni Adobe

Potete creare un flusso di lavoro personalizzato, in modo che qualsiasi nuova importazione avvii il flusso di lavoro per creare i dati appropriati e strutturati correttamente in /var/export/ in modo che possano essere esportati Classificazioni Adobi.

In questa pagina