La distribuzione della pipeline front-end interrompe il sito web

Ultimo aggiornamento: 2023-11-17

Questo articolo descrive una soluzione al problema in cui le pipeline front-end non vengono applicate correttamente ai siti web, anche quando la distribuzione viene completata correttamente. Aggiungere ServerAlias a un host abilitato per correggerlo.

Descrizione

Ambiente

AEM as a Cloud Service

Problema/Sintomi

Le pipeline front-end non vengono applicate correttamente ai siti Web. Anche se la distribuzione viene completata correttamente, il js/css I file non vengono applicati al sito Web.

Passaggi per riprodurre l’errore

  1. Creare un nuovo sito utilizzando aem-site-template-standard version 2.2.0.
  2. Scarica sorgenti da quel sito.
  3. Apporta alcune modifiche al tema del sito web.
  4. Invia le origini nel repository/ramo.
  5. Esegui la pipeline FE da tale repository/ramo.

Dopo la distribuzione della pipeline FE, il nuovo sito si interrompe e non js/css è caricato.

Inoltre, questo è visibile al:

"/conf/fe-pipeline-test/sling:configs/com.adobe.cq.wcm.core.components.config.HtmlPageItemsConfig/jcr:content", la proprietà "prefixPath" è impostato su:

"https://static-pxxxxx-eyyyyy.adobeaemcloud.com/5be94d5dbcc77e833330ed8d9d98f549f85aebfffd0ce933c04f9b1e6e67bdad", che ha un buon aspetto.

Ma qualsiasi risorsa cerchiamo di caricare da questo server (come css: https://static-pxxxxx-eyyyyy.adobeaemcloud.com/5be94d5dbcc77e833330ed8d9d98f549f85aebfffd0ce933c04f9b1e6e67bdad/theme.css), otteniamo sempre "Funziona".

Risoluzione

In base al fatto che quando lo stile viene caricato dal dominio statico, restituisce solo "Funziona", dobbiamo verificare se il dominio statico non è bloccato a livello di dispatcher.

Affinché le pipeline FE funzionino, gli artefatti front-end distribuiti devono essere gestiti correttamente da CDN/dispatcher.

Se il dominio statico è bloccato dalla configurazione di Dispatcher, il css/js non può essere caricato.

Per questo, almeno uno dei vhosts abilitati ha:

ServerAlias *
O
ServerAlias "static-p<progId>-e<envId>.adobeaemcloud.com"

Durante il controllo della configurazione del dispatcher del cliente, è stato rilevato che solo il deault.vhost ha ServerAlias "*". Tuttavia, il default.vhost non è stato abilitato.

Aggiunta ServerAlias a un vhost abilitato ha risolto il problema.

In questa pagina