Adobe Experience Manager: Le notifiche per i processi asincroni rimangono nella Posta in arrivo

Descrizione

A partire dalla versione 6.5.7 di AEM, le notifiche inviate nella casella in entrata (http://localhost:4502/aem/inbox) includono molti processi asincroni, come ad esempio asyncPageMove e asyncRollout, la cui descrizione inizia con "Processo asincrono".
Questo articolo illustra la causa e la soluzione di questo problema.

Ambienti
AEM as a Cloud Service, AEM 6.5.7 o successivo

Risoluzione

Seleziona una delle notifiche nella casella in entrata e completala. Ripeti lo stesso per ogni notifica di processo asincrona.

Causa
A partire dalla AEM 6.5.7, AEM elabora come processo asincrono alcune operazioni a lungo termine e ad uso intensivo di risorse come lo spostamento delle pagine e il rollout MSM. I processi asincroni rimangono attivi finché non li completi dalla casella in entrata. Anche le notifiche inviate nella inbox rimangono.

In questa pagina