Condizione IF ELSE spostata nel contenuto HTML nell’editor DCE

Descrizione

Ambiente

  • Adobe Campaign
  • Adobe Campaign Classic
  • Adobe Campaign Classic V7

Problema/Sintomi
Come aggiungere un IF ELSE nel contenuto di HTML e importa il contenuto in modalità editor DCE, ad esempio:

table

% if (recipient.email == 'xxxxx@email.com' ) { %

tr

tdA/td

/tr

% } else { %

tr

tdBtd

/tr

% } %

/table

Lo scopo della condizione è quello di mostrare determinate parti del contenuto ai destinatari se il loro indirizzo e-mail è uguale a xxxxx@email.com. Dopo aver salvato il messaggio osserviamo che la IF ELSE viene spostata nella parte superiore del contenuto dell’e-mail.

Risoluzione

Soluzione
Questo comportamento è previsto.

Con le specifiche HTML in evoluzione e le specifiche moderne, tag non-table come (minore di) (segno di percentuale), (segno di percentuale) (maggiore di) tag o anche normali tag HTML come img tag e div tag non consentiti tra tr tag o td tag.

Tutti questi tag vengono rimossi table dal browser.

Questo è l’utilizzo corretto:

% if (recipient.email == 'xxxxx@email.com' ) { %
tabletrtdA/td/tr/table
% } else { %
tabletrtdBtd/tr/table
% } %

Questo problema può essere osservato in V7 9349 Campaign Classic, ma non nelle build inferiori.

Questo perché nelle build più vecchie, il controllo sottostante era Internet Explorer 7, e nel 9349 è IE 11 (o Edge Chromium a seconda del caso).

Questa regolazione è stata eseguita perché i browser più recenti sono più conformi a HTML rispetto a quelli più vecchi.

Devi creare il contenuto in base alla specifica HTML seguita da tutti i browser moderni, perché il contenuto non verrà visualizzato solo nella Campagna, ma all’esterno di Campaign dagli utenti nei loro browser e client e-mail (come Outlook).

In caso contrario, potrebbero verificarsi discrepanze nell’interfaccia utente di HTML.

In questa pagina