Flusso di autenticazione del provider TV non Apple Single Sign-On

Descrizione

Ambiente
Primetime

Problema/Sintomi
Come gestire il flusso di autenticazione quando un provider Pay-TV (Multichannel Video Programming Distributor - MVPD) non supportato da Apple Single Sign-On (SSO) è selezionato dal selettore MVPD?

Risoluzione

Passaggi
Dopo che l'utente seleziona un provider TV non supportato, l'app del programmatore riceve i seguenti callback:

  • dismissTvProviderDialog - A questo punto, il programmatore dovrebbe nascondere Apple viewController (contiene il selettore).

  • sendTrackingData - Questo è solo un evento di selezione MVPD.

  • status - Contiene un dizionario simile a:

    2018-02-23 13:29:14.228410+0200 APIExplorer-tvos252:11681 {

        errorId = REGCODE;

        expires = 1519387154016;

        level = success;

        message = 6ANC6PH; //SAMPLE_7_DIGIT_CODE}
  • A questo punto, il programmatore dovrebbe presentare all'utente il messaggio contenuto in questo dizionario. In questo caso può essere simile a: Vai al sito di rete/attiva e inserisci il seguente codice: 6ANC6PH.

  • Durante questo periodo, l'SDK (Software Development Kit) controlla i server di Adobe per lo stato del codice di registrazione menzionato. Una volta che l'utente utilizza quel codice di registrazione per l'autenticazione, l'SDK ottiene un codice di stato 200 dai server di Adobe e viene attivato il callback successivo.

  • setAuthenticationStatus - Se lo stato è 1, l'autenticazione ha avuto esito positivo.

  • sendTrackingData - Questo è solo un evento di rilevamento dell'autenticazione.


Informazioni aggiuntive

Ulteriori informazioni su: http://tve.helpdocsonline.com/ios-integration-cookbook-v2

La app tvOS si blocca se la setRequestor non viene gestito correttamente, poiché per il programmatore tvOS fornisce anche la chiave pubblica e la chiave segreta. Vedi Documentazione senza client per i dettagli.

In questa pagina