qlt

Qualità JPEG. Specifica gli attributi di codifica JPEG per controllare il livello di compressione. Questo a sua volta varia la dimensione del file (la quantità dei dati di risposta) e, indirettamente, la qualità visiva dell'immagine risultante.

qlt= * *[, *qualitychroma*]

Qualità

Qualità di codifica JPEG (1...100 int).

crominanza

sottocampionamento della cromaticità JPEG (0=normale, 1=disattivato); facoltativo, il valore predefinito è 0.

Valori più alti quality aumentano le dimensioni e la qualità dei file, valori più bassi riducono le dimensioni dei file e riducono la qualità delle immagini percepite. Con valori superiori a 90 si ottengono spesso immagini molto simili alle corrispondenti immagini non compresse.

Impostare il flag chroma per disabilitare il campionamento per la cromaticità RGB utilizzato dai codificatori JPEG tipici. Questo può aumentare la nitidezza percepita dei bordi in un'immagine quando il bordo è definito da un cambiamento di tonalità piuttosto che di luminosità. L’impostazione di questo flag può causare un leggero aumento delle dimensioni del file. Sperimenta questa impostazione se il testo sembra leggermente sfocato.

Proprietà

Attributo di richiesta. Si applica indipendentemente dall'impostazione del livello corrente. Ignorato se il formato del file immagine di output non supporta la codifica JPEG. Fare riferimento alla descrizione di fmt= per informazioni su quali formati immagine di output supportano qlt=.

chroma viene ignorato se il tipo di pixel di output è CMYK o grigio.

Predefinito

attribute::JpegQuality

Esempio

Riduzione della qualità per una trasmissione più veloce su una connessione a banda bassa:

http://server/myRoodId/myImageId?qlt=60&wid=300

Maggiore qualità per connessioni a banda larga:

http://server/myRootId/myImageId?qlt=95,1&wid=300

Consultate anche

fmt= , attributo::JpegQuality

In questa pagina