Variabili di sostituzione

La variabile di sostituzione viene utilizzata per trasferire i valori dall’URL della richiesta ai modelli FXG memorizzati sul server.

$ * *= *varvalue*

var

Nome della variabile.

value

Valore a cui impostare la variabile (stringa).

  • Le definizioni delle variabili e i riferimenti possono verificarsi nella parte query dell’URL della richiesta.
  • Le variabili sono definite come sopra, simili ad altri comandi IS; l'interlinea '$' identifica il comando come definizione di variabile.
  • Il nome della variabile *var* fa distinzione tra maiuscole e minuscole e può essere costituito da una combinazione di lettere, numeri, '-' e '_'.
  • Per una trasmissione HTTP sicura, il valore importante deve essere codificato nell’URL con una sola passata.

In questa pagina