qlt

Qualità JPEG. Specifica gli attributi di codifica JPEG per controllare il livello di compressione. Questo a sua volta varia la dimensione del file (quantità dei dati di risposta) e, indirettamente, la qualità visiva dell’immagine risultante.

qlt= *crominanza *[, *qualitativa*]

quality

Qualità di codifica JPEG (1...100 int).

crominanza

downsampling della cromaticità JPEG (0=normale, 1=disattivato); facoltativo, il valore predefinito è 0.

Utilizzata solo se fmt=jpg. Ignorato altrimenti

Valori di qualità maggiori producono file di dimensione e qualità maggiore, mentre a valori di qualità inferiori corrispondono file di dimensioni inferiori e una qualità immagine percepita inferiore. Con valori superiori a 90 si ottengono spesso immagini molto simili alle corrispondenti immagini non compresse.

Impostate il flag chroma per disabilitare il downsampling della cromaticità RGB utilizzato dai codificatori JPEG tipici. Questo può aumentare la nitidezza percepita dei bordi di un’immagine quando il bordo è definito da una modifica della tonalità anziché dalla luminosità. L'impostazione di questo flag potrebbe causare un lieve aumento delle dimensioni del file. Sperimentate con questa impostazione se il testo sembra leggermente sfocato.

chroma viene ignorato se il tipo di pixel di output è CMYK o grigio.

Esempio

http://server/is/agm/myRootId/myImageId?fmt=jpg&qlt=80

In questa pagina