Note sulla versione per Dynamic Tag Management

Note sulla versione e problemi noti per Dynamic Tag Management.

Fine del programma DTM annunciata

Adobe ha rilasciato dei piani che indicano l’interruzione di DTM entro la fine del 2020. Per ulteriori informazioni e pianificazioni, vedi Piani DTM per l’interruzione nei forum della community Adobe.

Note sulla versione corrente

La versione di Dynamic Tag Management del venerdì 17 giugno 2016 include le seguenti modifiche:

Nuove funzionalità

Funzione Descrizione

Strumento AEM ContextHub

Utilizza lo strumento AEM ContextHub per integrare Dynamic Tag Management con Adobe Experience Manager (AEM) ContextHub (versione di AEM del livello dati). Puoi anche utilizzare questo strumento per integrare DTM con qualsiasi livello di dati, anche per i siti web che non utilizzano AEM.

Consulta Aggiunta dello strumento ContextHub Adobe Experience Manager.

Evento dataelementchanged

L’evento dataelementchanged consente di selezionare un elemento dati specifico da utilizzare come attivatore.

Consulta Tipi di eventi.

Altri aggiornamenti

Per informazioni aggiuntive, oltre alle note di ciascuna versione, consulta le seguenti risorse:

Risorsa Descrizione

Aggiornamenti alla documentazione

Informazioni dettagliate sugli aggiornamenti apportati a questa guida che potrebbero non essere incluse nelle note sulla versione.

Note sulle versioni precedenti

Visualizza informazioni sulle nuove funzioni e sui miglioramenti delle versioni precedenti di Dynamic Tag Management.

Note sulla versione di Experience Cloud

Ultime note sulla versione per le soluzioni Adobe Experience Cloud.

In questa pagina