Mbox su eventi JavaScript

Informazioni utili per attivare le mbox degli eventi JavaScript.

Per attivare mbox di eventi JavaScript, è possibile aggiungere al sito mbox dinamiche utilizzando regole basate su eventi per la gestione tag dinamica.

Ad esempio, è possibile attivare un evento mboxUpdate quando l'utente fa clic su un elemento, riproduce un video, modifica un campo del modulo o scorre in una determinata parte della pagina. Per le applicazioni a pagina singola, potete attivare mbox fuori da hashchange o eventi personalizzati. Le opzioni pronte all'uso offrono metodi potenti per aggiungere mbox dinamiche. Per ulteriori informazioni, consultate Creazione di una mbox dinamica nella documentazione di Adobe Recommendations .

Per creare una mbox basata su eventi:

  1. Passa a Rules > Event Based Rules.

  2. Fai clic su Create New Rule.

    Risultato del passaggio

  3. Denominate la regola.

  4. In Conditions, scegliete il tipo di evento desiderato.

    Sono disponibili numerose opzioni di evento pronte all'uso. A seconda del tipo di evento scelto, vengono visualizzate altre opzioni pertinenti. Ad esempio, se selezionate un evento "clic" collegato a un collegamento ipertestuale HTML standard, potete utilizzare l' Delay opzione per concedere più tempo prima che la chiamata mbox venga scaricata dalla pagina. (Il ritardo è di 500 ms per impostazione predefinita ed è configurabile nella proprietà DTM Advanced Settings).

  5. Alla voce Rule Conditions (Condizioni regola), specifica eventuali altre condizioni per la regola.

    Ad esempio, potrebbe essere utile limitare questa regola a URL specifici sul sito.

  6. Under JavaScript/Third Party Tags add a new Non-Sequential JavaScript set to Execute Globally.

    NOTA

    "Globalmente" non significa "su ogni pagina" come una mbox "globale". A livello globale, questo riferimento è specifico all'ambito JavaScript del tag .

  7. Nella casella del codice, specificate il mboxDefine/mboxUpdate codice. Sono disponibili diverse opzioni:

    • Aggiornate una mbox esistente:

    • Trasforma un elemento esistente all’interno di un ID in una mbox:

    • Create un nuovo elemento e trasformatelo in una mbox (il contenuto dell'offerta Target viene distribuito in questo nuovo elemento):

      È inoltre possibile compilare i parametri dinamici utilizzando gli elementi dati di gestione tag dinamica nell'editor di codice. See Using Data Elements

      Inoltre, il mboxTrack() plug-in può essere utilizzato in questo contesto. Contatta il tuo consulente Target per aggiungere questo plug-in al mbox.js file. Utilizzate mboxTrack quando è necessario utilizzare solo la chiamata per attivare una metrica o per segnalare informazioni sul profilo, che non può essere utilizzata per distribuire contenuto.

In questa pagina