Cosa dovrei verificare?

I risultati dei test devono essere chiari e significativi in modo da poter essere certi di prendere decisioni in dollari su larga scala sulla base di tali risultati.

Sebbene sia possibile sottoporre a test vari layout di pagina con Sensor e Sito, Adobe suggerisce di focalizzare l'attenzione sul test di iniziative aziendali strategiche di alto valore, o di nuove o riprogettate funzionalità del sito Web che soddisfano gli obiettivi impostati per il sito Web e per la propria attività. Potete testare problemi quali le migliori garanzie di prezzo, la funzionalità di personalizzazione, le offerte di mercato (ad esempio, pacchetti o pacchetti), la progettazione creativa e i processi applicativi.

I seguenti concetti sono più importanti nello sviluppo dell’esperimento controllato:

  • Comprendere le modifiche giuste da apportare. Ciò richiede alcune ricerche sul funzionamento del sito Web e sui processi aziendali sottostanti al sito Web front-end. Desiderate apportare modifiche che forniscano il massimo impatto e possano essere facilmente testate.
  • I piccoli cambiamenti possono avere un impatto significativo. Non tutte le modifiche che si verificano devono essere drastiche per avere un impatto significativo sulla tua attività. Siate sempre disponibili a fare piccoli, ma importantissimi cambiamenti.

Metodologie supportate

Molti tipi di esperimenti con molti obiettivi diversi possono essere eseguiti utilizzando Site. Di seguito sono riportati alcuni esempi:

  • Modifica di pagine, contenuti e processi basati su siti Web per migliorare i tassi di conversione.
  • Modifica di campagne di marketing, promozioni, cross-selling e up-sell per incrementare le entrate.
  • Tempi di caricamento delle pagine variabili per comprendere la qualità del servizio dei clienti e il valore effettivo delle prestazioni dell'infrastruttura.

Per raggiungere questi obiettivi, Site supporta i seguenti tipi di metodologie per la sperimentazione e il test controllati:

  • Sostituzione pagina: Sostituisce l’URL statico X con l’URL statico Y. Questa metodologia è di utilizzo limitato in un ambiente dinamico.
  • Sostituzione URI dinamica: Si tratta di una variante di Sostituzione pagina che sostituisce la pagina statica X con la pagina dinamica Y per il rendering del contenuto dinamico.
  • Sostituzione oggetto: Sostituire l'oggetto fisso X con l'oggetto fisso Y.
  • Sostituzione contenuto: Sostituisce il set di contenuti X (più oggetti, pagine, tabelle e così via) con il set di contenuti Y.
  • Sostituzione della variabile di prova: Sostituire l'oggetto JavaScript /writeCookie_X.js con l'oggetto JavaScript /writeCookie_Y.js per scrivere un cookie che può essere utilizzato da un sistema back-end per distribuire contenuti particolari.
Nota

Gli esperimenti controllati si basano sulla sostituzione URI, non sulla sostituzione delle stringhe di query. L’URI all’interno di un particolare URL è evidenziato nel seguente esempio:

http://www.omniture.com/index.asp?id=1

Ad esempio, nell'esperimento controllato è possibile specificare che l'URI del gruppo di controllo index.asp venga sostituito con l'URI del gruppo di test index2.asp per determinare quale progettazione di pagina darà maggior valore.

In questa pagina