Hash

La trasformazione Hash crea una stringa quasi univoca che rappresenta un numero a 64 bit dai valori di input.

Questa trasformazione fornisce lo stesso valore hash se gli stessi input vengono forniti.

NOTA

Il valore risultante è quasi univoco perché la trasformazione utilizza un numero a 64 bit come spazio dei possibili valori hash. Per un milione di input unici alla hash trasformazione, esiste una probabilità di 1 su 38.000.000 di ottenere un valore hash duplicato.

Parametro Descrizione impostazione predefinita
Nome Nome descrittivo della trasformazione. Potete inserire un nome qualsiasi qui.
Commenti Facoltativo. Note sulla trasformazione.
Condizione Condizioni in cui viene applicata la trasformazione.
impostazione predefinita Il valore predefinito da utilizzare se il valore immesso non è disponibile.
Ingressi Set di input da utilizzare per creare il valore hash.
Uscita Nome del campo per l'output.

In questo esempio, i valori dei campi c-ip e cs(user-agent) vengono utilizzati per creare un ID di tracciamento, memorizzato nel campo x-trackingid.

NOTA

Questo esempio non rappresenta una soluzione ideale per la creazione di ID di tracciamento univoci. Tuttavia, nelle situazioni in cui vengono utilizzate le informazioni del registro di archiviazione, potrebbe essere il metodo migliore.

In questa pagina