Analisi della latenza

La visualizzazione Latenza consente di analizzare il comportamento latente dei clienti entro un determinato numero di giorni prima o dopo che si è verificato un evento dopo una campagna o un altro tipo di evento o periodo di tempo.

La Latency visualizzazione consente di impostare una metrica per identificare il comportamento prima, durante o dopo che si è verificato un evento per determinarne l'effetto sul comportamento del cliente. Ad esempio, puoi identificare l’efficacia di una campagna di marketing visualizzando le entrate una settimana dopo l’evento. Oppure potete mostrare il comportamento dei clienti una settimana prima dell'evento come riferimento per vedere l'effetto di un evento sul comportamento.

Utilizzando la visualizzazione Latenza, puoi modificare la dimensione Tempo da giorno, ora, settimana o altro periodo di tempo, per visitare, fare clic, toccare o altre dimensioni numerabili.

Impostazione dell’analisi della latenza

  1. Aprite un’area di lavoro e fate clic con il pulsante destro del mouse Visualization > Latency.

  2. Dal menu, selezionate il numero di giorni da analizzare per gli eventi di latenza.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull' Latency etichetta per aprire il menu.

    • Utilizzando l’ Set Countable opzione, impostare una dimensione numerabile come visita, clic, clic, clic e altri.
    • Utilizzando l’ Set Countable (Time) opzione, impostate una dimensione temporale come giorno, ora, settimana, giorno della settimana e ora del giorno.

  4. Modificate la visualizzazione Latenza.

    Fare clic con il pulsante destro del mouse sull' Latency intestazione per selezionare le opzioni di menu per modificare le tabelle di conteggio, le dimensioni, per etichettare nuovamente oppure per selezionare o modificare altre impostazioni.

In questa pagina