Versioni del Pannello di controllo Campaign

In questa pagina sono elencate tutte le nuove funzioni e i miglioramenti apportati al Pannello di controllo Campaign.

NOTA

Il Pannello di controllo Campaign è accessibile solo agli utenti amministratori. Ulteriori informazioni sulle autorizzazioni in questa sezione.

Per Campaign v7, l’istanza deve essere ospitata su Amazon Web Services (AWS) e aggiornata alla versione più recente Build stabile della campagna (o per costruire 9032 o superiore). Scopri come controllare la versione in questa sezione. Per verificare se l’istanza è ospitata su AWS, segui i passaggi descritti in questa sezione.

Maggio 2022

Disponibilità del Pannello di controllo Campaign al modello di hosting ibrido

Il Pannello di controllo Campaign è ora disponibile per i clienti con un modello di hosting ibrido. Questi clienti possono sfruttare le funzioni del Pannello di controllo Campaign fornendo il loro URL dell’istanza MID/RT configurato nella loro istanza di marketing nel Pannello di controllo Campaign .

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Aggiornamenti del monitoraggio di throughput e latenze

Sono state migliorate le funzionalità di monitoraggio dei thread e delle latenze:

  • Ora puoi identificare gli ID delle prime 5 consegne che contribuiscono al throughput dell’istanza.
  • I clienti di Campaign Classic v7/v8 possono ora visualizzare la latenza per un canale specifico.

  • Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Aprile 2022

Monitorare eventi e contatti chiave nelle istanze

Ora puoi monitorare le versioni precedenti e future e le revisioni dei servizi che si verificano sulle tue istanze, nonché accedere a un elenco di contatti chiave in Adobe per eventuali richieste o problemi.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Marzo 2022

Disponibilità del monitoraggio della latenza e delle immagini

Il monitoraggio dei flussi di lavoro e della latenza è ora disponibile per tutti i clienti Campaign Standard e v8 e per i clienti Campaign V7 con numeri di build 9032,9330, 9346 o 9349 che dispongono di distribuzioni indipendenti (senza istanza intermedia).

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Febbraio 2022

Monitoraggio dei parametri dei flussi di lavoro

Ora puoi monitorare i parametri dei flussi di lavoro che richiedono particolare attenzione per evitare problemi alle istanze.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Gennaio 2022

Monitoraggio delle query attive

Il Pannello di controllo ora consente di monitorare le query in esecuzione da molto tempo sulle istanze.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Trasmissione e monitoraggio della latenza

È ora possibile monitorare la tendenza degli output di consegna e della latenza in un periodo di tempo sulle istanze.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Operazioni sui certificati SSL nei nuovi sottodomini

Le operazioni sui certificati SSL possono ora essere eseguite su un sottodominio appena configurato, anche se il controllo del recapito messaggi è ancora in corso.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Ottobre 2021

Intervallo IP e periodo di validità della chiave pubblica

È ora possibile impostare una durata per la disponibilità di intervalli IP e chiavi pubbliche.

Per ulteriori informazioni, consulta la Inserimento di intervalli IP nell’elenco Consentiti e Gestione delle chiavi sezioni.

Gamma IP e chiave pubblica

È ora possibile modificare le Intervalli IP e chiavi pubbliche che crei. Questa funzione non è disponibile per gli elementi creati prima della versione del Pannello di controllo Campaign corrente.

Avvisi sull’intervallo IP SFTP e sulla scadenza della chiave pubblica

La funzionalità di avvisi e-mail ora include avvisi sulla scadenza dell’inserimento nell’elenco Consentiti SFTP e sulla scadenza della chiave pubblica SFTP.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Supporto completo con Campaign v8

La Sottodominio e Certificato le funzionalità di gestione sono ora supportate da Pannelli di controllo Campaign in Adobe Campaign v8..

Agosto 2021

Supporto con Campaign v8

Il Pannello di controllo Campaign è ora disponibile per Adobe Campaign v8, tranne il Sottodominio e Certificato funzionalità di gestione non ancora supportate.

Per ulteriori informazioni, consulta la Documentazione di Campaign v8.

Ottobre 2020

Configurazione dei sottodomini tramite CNAME

Il Pannello di controllo Campaign ora consente di configurare un sottodominio in modo che sia compatibile con Adobe tramite CNAME direttamente dall’interfaccia.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Miglioramenti al monitoraggio del database

Il monitoraggio del database è stato migliorato con metriche aggiuntive che consentono di ottenere informazioni dettagliate sulle risorse che occupano spazio nel database.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Giugno 2020

Audit del recapito di messaggi dei sottodomini

Dopo aver delegato un nuovo sottodominio, il Pannello di controllo Campaign ora consente di monitorare l’audit eseguito dal team di Adobe Deliverability.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Gestione chiavi GPG

Il Pannello di controllo Campaign ora ti consente di generare una coppia di chiavi GPG, in modo da poter decifrare facilmente i dati che arrivano in Campaign dall’esterno. Inoltre, è stata aggiunta una funzionalità che ti consente di installare una chiave GPG pubblica per cifrare i dati in uscita da Campaign.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Monitoraggio profili attivi

Il Pannello di controllo Campaign ora consente di monitorare il numero di profili attivi utilizzati dalle istanze e conteggiati a scopo di fatturazione.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

IMPORTANTE

Il monitoraggio profili attivi dal Pannello di controllo Campaign è disponibile in versione beta e soggetto a frequenti aggiornamenti e modifiche senza preavviso.

Maggio 2020

Gestione dei certificati per sottodomini CNAME

Il Pannello di controllo Campaign ora consente di rinnovare i certificati SSL dei sottodomini configurati con il metodo CNAME.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Aprile 2020

Gestione dei record TXT di Google

Aggiungi il record TXT di Google per la verifica del sito a tutti i tuoi sottodomini utilizzati per inviare e-mail agli indirizzi Gmail tramite il Pannello di controllo Campaign.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Monitoraggio dello spazio del database

Il Pannello di controllo Campaign è dotato di funzionalità di monitoraggio del database che ti consentono di visualizzare lo spazio del database utilizzato su richiesta e nel tempo.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Avvisi e-mail

Il Pannello di controllo Campaign è dotato di funzionalità di avvisi e-mail in tempo reale, che ti consentono di accedere al Pannello di controllo Campaign e attivare la ricezione di avvisi quando il sistema è a rischio di deterioramento delle prestazioni o è necessaria un’azione per garantire prestazioni elevate in futuro.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Gennaio 2020

Sono state aggiunte nuove funzionalità che consentono agli utenti amministratori di configurare i sottodomini e rinnovare i certificati SSL dal Pannello di controllo Campaign.

Per ulteriori informazioni, consulta le pagine seguenti:

IMPORTANTE

Queste funzionalità saranno disponibili in versione beta e soggette a frequenti aggiornamenti e modifiche senza preavviso.

Settembre 2019

Sono state aggiunte nuove funzionalità che consentono agli utenti amministratori di aggiungere indirizzi IP all’elenco consentiti per connettersi alle istanze Campaign v7/v8.
Inoltre, gli utenti amministratori possono ora visualizzare l’elenco delle istanze Campaign v7/v8 e l’idoneità per gli aggiornamenti della build.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dedicata.

Agosto 2019

Abbiamo aggiunto nuove funzionalità affinché gli utenti amministratori ricevano notifiche prima della scadenza dei certificati SSL dei loro domini. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

Inoltre, gli utenti amministratori possono ora eliminare le chiavi SSH aggiunte per accedere ai server SFTP.

Luglio 2019

Sono state aggiunte nuove funzioni per consentire agli utenti amministratori di avere un maggiore controllo sulle impostazioni delle istanze di Campaign v7/v8. Le nuove funzionalità del Pannello di controllo Campaign includono la possibilità di aggiungere URL a cui Adobe Campaign si collega per il trasferimento di dati/file.

Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata.

In questa pagina