Funzioni principali

Il Pannello di controllo Campaign ti aiuta a migliorare l’efficienza del tuo lavoro di amministratore di prodotto di Adobe Campaign Standard e/o Classic, consentendoti di gestire le impostazioni e tenere traccia degli usi per ciascuna istanza. L’interfaccia intuitiva consente di monitorare facilmente l’utilizzo delle risorse chiave, nonché di eseguire attività amministrative come l’inserimento di indirizzi IP nell’elenco Consentiti, il monitoraggio dell’archiviazione SFTP, la gestione delle chiavi e altro ancora.

Vantaggi principali:

  • Apporta rapidamente le modifiche alle impostazioni senza rivolgerti all’Assistenza clienti.
  • Configura le impostazioni in base alle diverse esigenze aziendali in momenti diversi.
  • Migliora la sicurezza controllando le impostazioni di accesso in base alle necessità.
NOTA

Il Pannello di controllo Campaign è riservato agli utenti amministratori. I passaggi per concedere a un utente i diritti da amministratore sono descritti in questa sezione.

Per Campaign Classic, tieni presente che l’istanza deve essere ospitata su Amazon Web Services (AWS) e aggiornata all’ultima versione GA di Campaign. Scopri come controllare la versione in questa sezione. Per verificare se l’istanza è ospitata su AWS, segui i passaggi descritti in questa sezione.

condizioni Ulteriori informazioni sul Pannello di controllo Campaign e su come accedervi. condizioni Scopri come gestire i server SFTP. condizioni Scopri come monitorare i sottodomini e i relativi certificati. condizioni
Scopri come gestire le impostazioni delle istanze (solo Campaign Classic).
condizioni
Scopri come monitorare l’utilizzo delle risorse chiave nelle istanze.

In questa pagina