Creare e inviare notifiche push

Le consegne di app mobili ti consentono di inviare notifiche ai sistemi iOS e Android.

Per inviare notifiche push in Adobe Campaign, devi:

  1. Configurare l’ambiente Campaign
  2. Crea un servizio di informazioni di tipo app mobile per la tua app mobile.
  3. Aggiungi al servizio le versioni iOS e Android dell'applicazione.
  4. Crea una consegna per iOS e Android.

Scopri come iniziare a utilizzare l’app mobile in Documentazione di Campaign Classic v7

Integrare Campaign SDK

L’SDK di Campaign facilita l’integrazione dell’app mobile nella piattaforma Adobe Campaign.

Le versioni SDK compatibili sono elencate in Matrice di compatibilità di Campaign.

Scopri come integrare gli SDK di Campaign Android e iOS con la tua app in questa sezione

Configurare le impostazioni dell’app in Campaign

Devi definire le impostazioni delle app iOS e Android in Adobe Campaign.

Le linee guida per la configurazione di iOS sono descritte in Documentazione di Campaign Classic v7

Le linee guida di configurazione per Android sono descritte in Documentazione di Campaign Classic v7

Creare la prima notifica push

Questa sezione descrive gli elementi specifici per la consegna delle notifiche iOS e Android.

ATTENZIONE

Nel contesto di un Distribuzione aziendale (FFDA), la registrazione mobile è ora asincrono. Ulteriori informazioni

Per creare una nuova consegna, seleziona Campaigns scheda , fai clic su Deliveries e fai clic su Create , sopra l’elenco delle consegne esistenti.

Per informazioni globali su come creare una consegna, consulta Documentazione di Campaign Classic v7

Invio di notifiche su iOS

NOTA

Questa funzionalità è disponibile a partire da Campaign v8.3. Per verificare la versione, consulta questa sezione

  1. Seleziona la Deliver on iOS modello di consegna.

  2. Per definire il target della notifica, fai clic sul pulsante To collegamento, quindi fai clic su Add.

  3. Seleziona Subscribers of an iOS mobile application (iPhone, iPad), seleziona il servizio pertinente alla tua app mobile, quindi seleziona la versione iOS dell’applicazione.

  4. Scegli la tua Notification type tra General notification (Alert, Sound, Badge) o Silent notification.

    NOTA

    La Push silenzioso consente di inviare una notifica "silenziosa" a un’app mobile. L'utente non viene informato dell'arrivo della notifica. Viene trasferito direttamente all'applicazione.

  5. In Title immettere l'etichetta del titolo che si desidera visualizzare nell'elenco delle notifiche disponibili dal centro notifiche.

    Questo campo ti consente di definire il valore del title del payload di notifica iOS.

  6. Puoi aggiungere una Subtitle, il valore sottotitolo del payload di notifica iOS.

  7. Immetti il contenuto del messaggio nel Message content della procedura guidata.

  8. Da Sound and Badge è possibile modificare le seguenti opzioni:

    • Clean Badge: abilita queste opzioni per aggiornare il valore del badge.

    • Value: imposta un numero che verrà utilizzato per visualizzare direttamente sull'icona dell'applicazione il numero di nuove informazioni non lette.

    • Critical alert mode: abilitare questa opzione per aggiungere l'audio alla notifica anche se il telefono dell'utente è impostato in modalità di attivazione o se l'iPhone è disattivato.

    • Name: selezionare l'audio che deve essere riprodotto dal terminale mobile quando viene ricevuta la notifica.

    • Volume: volume del suono da 0 a 100.

      NOTA

      I suoni devono essere inclusi nell'applicazione e definiti al momento della creazione del servizio.

      Le linee guida per la configurazione di iOS sono descritte in Documentazione di Campaign Classic v7.

  9. Da Application variables scheda Application variables vengono aggiunti automaticamente. Consentono di definire il comportamento di notifica, ad esempio, di configurare una schermata specifica dell’applicazione da visualizzare quando l’utente attiva la notifica.

    Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione di Campaign Classic v7.

  10. Da Advanced è possibile modificare le seguenti opzioni generali:

    • Mutable content: abilita questa opzione per consentire all’app mobile di scaricare contenuti multimediali.

    • Thread-id: identificatore utilizzato per raggruppare le notifiche correlate.

    • Category: nome dell’ID categoria che mostrerà i pulsanti di azione. Queste notifiche forniscono all’utente un modo più rapido per eseguire diverse attività in risposta a una notifica senza aprire o esplorare l’applicazione.

  11. Per le notifiche sensibili al tempo, puoi specificare le seguenti opzioni:

    • Target content ID: identificatore utilizzato per individuare la finestra dell'applicazione da inoltrare all'apertura della notifica.

    • Launch image: nome del file immagine di lancio da visualizzare. Se l'utente sceglie di avviare l'applicazione, l'immagine selezionata verrà visualizzata al posto della schermata di avvio dell'applicazione.

    • Interruption level:

      • Active: Impostato per impostazione predefinita, il sistema presenta immediatamente la notifica, accende lo schermo e può riprodurre un suono. Le notifiche non si interrompono tra le modalità di messa a fuoco.

      • Passive: Il sistema aggiunge la notifica all'elenco delle notifiche senza accendere lo schermo o riprodurre un suono. Le notifiche non si interrompono tra le modalità di messa a fuoco.

      • Time sensitive Il sistema presenta immediatamente la notifica, si accende lo schermo, può riprodurre un suono e rompere le modalità di messa a fuoco. Questo livello non richiede un'autorizzazione speciale da parte di Apple.

      • Critical Il sistema presenta immediatamente la notifica, accende lo schermo e bypassa l'interruttore muto o le modalità di messa a fuoco. Tieni presente che questo livello richiede un’autorizzazione speciale da parte di Apple.

    • Relevance score: imposta un punteggio di rilevanza da 0 a 100. Il sistema utilizza questo per ordinare le notifiche nel riepilogo delle notifiche.

  12. Una volta configurata la notifica, fai clic sul pulsante Preview per visualizzare in anteprima la notifica.

Invio di notifiche su Android

  1. Seleziona la Deliver on Android (android) modello di consegna.

  2. Per definire il target della notifica, fai clic sul pulsante To collegamento, quindi fai clic su Add.

  3. Seleziona Subscribers of an Android mobile application, scegli il servizio pertinente alla tua app mobile (in questo caso Neotrips), quindi seleziona la versione Android dell'applicazione.

  4. Quindi inserisci il contenuto della notifica.

  5. Fai clic sul pulsante Insert emoticon per inserire gli emoticon nella notifica push.

  6. In Application variables immettere il valore di ciascuna variabile. Ad esempio, puoi configurare una schermata specifica dell’applicazione da visualizzare quando l’utente attiva la notifica.

  7. Una volta configurata la notifica, fai clic sul pulsante Preview per visualizzare in anteprima la notifica.

Test, invio e monitoraggio delle notifiche push

Per inviare una bozza e la consegna finale, utilizza lo stesso processo delle consegne e-mail. Ulteriori informazioni sono disponibili nella documentazione di Campaign Classic v7:

Dopo aver inviato i messaggi, puoi monitorare e tenere traccia delle consegne. Ulteriori informazioni sono disponibili nella documentazione di Campaign Classic v7:

In questa pagina