Utilizzare Campaign e Twitter

La Gestione dei social network (Social Marketing) Il modulo ti consente di interagire con i clienti tramite Twitter. Utilizza questa funzionalità per:

  • Pubblica messaggi e invia DM - Utilizza Adobe Campaign Social Marketing per inviare messaggi su Twitter. Puoi anche inviare messaggi diretti a tutti i tuoi follower.

  • Raccogli nuovi contatti - Adobe Campaign Social Marketing semplifica anche l'acquisizione di nuovi contatti: contatta gli utenti e chiedi loro se desiderano condividere le loro informazioni di profilo. Se accettano, Adobe Campaign recupera automaticamente i dati, consentendo di eseguire campagne di targeting e, quando possibile, di implementare strategie cross-channel.

Come utente di Cloud Services gestiti, Adobe di contatto per collegare Campaign a Twitter. La Gestione dei social network (Social Marketing) il componente aggiuntivo deve essere installato nel tuo ambiente tramite il pacchetto dedicato e deve essere configurato l'account esterno Twitter.

Per configurare Adobe Campaign per la pubblicazione dei tweet negli account Twitter, delegare l’accesso in scrittura ad Adobe Campaign per questi account. A questo scopo, devi:

  1. Crea un account Twitter e registrati per un account sviluppatore. Ulteriori informazioni
  2. (facoltativo) Crea un account Twitter di prova per l’invio di bozze. Ulteriori informazioni
  3. Crea un'applicazione Twitter (un'app per account Twitter). Ulteriori informazioni
  4. Crea un nuovo servizio per Twitter (un servizio per account Twitter). Ulteriori informazioni
  5. Sincronizza il tuo account Twitter con Campaign. Ulteriori informazioni

Account sviluppatore twitter

Per iniziare con questa integrazione, devi registrarti per un Account sviluppatore twitter.

Campaign utilizza la versione 1.1 dell’API Twitter. Per utilizzarlo, è necessario richiedere l’accesso Elevato tramite il Developer Portal. Ulteriori informazioni su Twitter Elevated Access in questa pagina.

Creare un’applicazione in Twitter

Una volta approvato con accesso avanzato, crea un’applicazione Twitter per consentire ad Adobe Campaign di inviare tweet al tuo account Twitter. A tale scopo, segui la procedura indicata di seguito:

  1. Accedi al tuo account Twitter.

  2. Connetti a Portale per sviluppatori twitter.

  3. Seleziona Creare un’app.

  4. Lascia che l’assistente Twitter ti guidi attraverso il processo.

  5. Per consentire ad Adobe Campaign di inviare tweet al tuo account, modifica il Autorizzazioni app dalla sezione Configurazione autenticazione utente dell’app. Seleziona Leggere, scrivere e inviare messaggi diretti.

  6. In Tipo di app sezione , seleziona App web, app automatizzata o bot. Puoi lasciare il URL di callback campo vuoto e salva la configurazione.

  7. Torna al dashboard dell'app, seleziona l'app e sfoglia Tasti e token scheda . Sotto Token di accesso e segreto, se Leggere, scrivere e inviare messaggi diretti autorizzazione non menzionata, devi rigenerare il token e il segreto dell'app. Tieni presente che tutte le chiavi e i token devono essere salvati al momento della creazione. Sarà necessario che configurino il servizio Twitter per Campaign.

NOTA

È necessaria un'applicazione per account Twitter. Di conseguenza, devi creare un’altra applicazione di test per inviare le bozze al tuo account di test.

Creare un servizio Twitter in Campaign

Per collegare la tua istanza Campaign al tuo account Twitter, crea un Twitter accesso in scrittura a Campaign.

ATTENZIONE

Crearne uno Twitter servizio per account Twitter. Di conseguenza, devi creare un altro servizio di test per inviare le bozze al tuo conto di prova.

Ogni Twitter il servizio deve essere creato anche dall'Adobe sulla tua istanza MID. Contatta il tuo rappresentante di Adobe per configurare l’ambiente.

Per immettere le impostazioni, devi accedere sia alla console Adobe Campaign che alle autorizzazioni dell’app Twitter.

  1. In Adobe Campaign, sfoglia fino al Profiles and targets e seleziona la Services and Subscriptions collegamento

  2. Crea un nuovo servizio.

  3. Seleziona la Twitter digitare.

  4. Immetti l’etichetta e il nome interno del servizio.

    ATTENZIONE

    La Internal name del servizio deve essere esattamente lo stesso nome del tuo account Twitter.

  5. Per impostazione predefinita, i follower vengono salvati in Visitors cartella. Puoi selezionare un’altra posizione dalla Visitor folder campo . Ulteriori informazioni

    NOTA

    La Synchronize subscriptions è attivata per impostazione predefinita: questa opzione recupera automaticamente l'elenco dei follower di Twitter in modo da inviare loro messaggi diretti. La sincronizzazione viene eseguita da un flusso di lavoro tecnico dedicato.

  6. Dall’app Twitter, copia il contenuto della Chiave API e [Segreto chiave API] e incollarli nel Consumer key e Consumer secret campi della campagna Twitter servizio.

  7. Dall’app Twitter, copia il contenuto della Token di accesso e Segreto token di accesso e incollarli nel Access token e Access token secret campi della campagna Twitter servizio.

  8. Nella console del client Campaign, fai clic su Save. Hai delegato l’accesso in scrittura ad Adobe Campaign.

Per controllare le impostazioni, puoi:

  • Modifica le Twitter servizio appena creato.
  • Sfoglia il Twitter page scheda: il tuo account Twitter deve essere visualizzato.

Sincronizzazione dell'account Twitter

La sincronizzazione tra Campaign e Twitter viene gestita tramite flussi di lavoro tecnici dedicati. Questi flussi di lavoro sono memorizzati nella variabile Administration > Production > Technical workflows > Managing social networks cartella.

Vengono fermati per impostazione predefinita: è necessario avviarli manualmente quando si inizia a utilizzare il Social marketing modulo .

La Synchronization of Twitter accounts il flusso di lavoro tecnico sincronizza gli account Twitter in Adobe Campaign. Questo flusso di lavoro recupera l’elenco dei follower di Twitter in modo da poter inviare loro messaggi diretti. Ulteriori informazioni

Per impostazione predefinita, questo flusso di lavoro viene attivato ogni giovedì alle 7:30. È possibile utilizzare Execute pending task(s) now per avviare il flusso di lavoro in qualsiasi momento durante l’implementazione di questa integrazione. Puoi anche modificare la pianificazione per modificare la frequenza di attivazione del flusso di lavoro. Ulteriori informazioni sono disponibili nella documentazione di Campaign Classic v7.

ATTENZIONE

Per recuperare l'elenco degli abbonati Twitter, la Twitter account synchronization deve essere selezionata per il servizio collegato all'account. Ulteriori informazioni

I seguenti elementi sono memorizzati in una tabella specifica: la tabella dei visitatori. Per visualizzare l’elenco dei follower di Twitter, seleziona Profiles and Targets > Visitors.

Per ogni follower, Adobe Campaign memorizza le seguenti informazioni:

  • Origin: Twitter
  • External ID: identificatore utente
  • Username: nome account dell'utente
  • Full name: nome dell'utente
  • Number of friends: numero di follower
  • Checked: questo campo indica se l’utente dispone di un account Twitter verificato

Al termine di questa configurazione, puoi pubblicare tweet nei tuoi account Twitter e inviare messaggi diretti ai tuoi follower. Ulteriori informazioni

Creare un account di test su Twitter

Oltre all’account Twitter, crea un account Twitter privato che può essere utilizzato per l’invio bozze di tweet. A tale scopo, segui la procedura indicata di seguito:

  1. Crea un nuovo account Twitter.
  2. Accedere all’account Impostazioni.
  3. Sfoglia per Privacy e sicurezza e Pubblico e assegnazione tag e controlla Protect i tuoi tweet opzione . I tuoi Tweet e altre informazioni sull'account sono visibili solo alle persone che ti seguono.

Configura l’app Twitter e il servizio Campaign per lavorare con questo account di test, come descritto in precedenza.

In questa pagina