E-mail in entrata

Ultimo aggiornamento: 2023-10-10
  • Argomenti:
  • Workflows
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Channels Activity
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • User

Il E-mail in entrata attività consente di scaricare ed elaborare messaggi e-mail da un server di posta POP3.

La prima scheda della E-mail in entrata attività consente di immettere i parametri del server POP3 e di immettere lo script da eseguire al ricevimento di ogni messaggio. La seconda scheda ti consente di assegnare una pianificazione all’attività e la terza scheda definisce le condizioni di scadenza dell’attività.

  1. Inbound Emails

    • Use an external account

      Quando questa opzione è attivata, è possibile selezionare un account POP3 esterno invece di immettere i parametri di connessione. Il External account specifica l’account POP3 esterno da utilizzare per la connessione al servizio e-mail. Questo campo è visibile solo se è abilitata l’opzione "Usa un account esterno".

      Se questa opzione non è selezionata, è necessario specificare i seguenti parametri:

      • POP3 server

        Nome del server POP3.

      • POP3 account

        Nome dell’utente.

      • Password

        Password dell’account utente.

      • Port

        Numero porta di connessione POP3. La porta predefinita è 110.

    • Stop as soon as email is processed

      Questa opzione consente di elaborare le e-mail singolarmente. L’attività attiva la relativa transizione una sola volta e quindi termina l’elaborazione, lasciando sul server i messaggi non elaborati.

  2. Script

    Lo script consente di elaborare il messaggio ed eseguire varie operazioni che dipendono dal contenuto del messaggio. Lo script viene eseguito per ogni messaggio e può determinare l’operazione da eseguire sui messaggi (lasciare o eliminare il messaggio) e l’attivazione della transizione in uscita.

    Il codice restituito deve essere uno dei seguenti valori:

    • 1 - Elimina il messaggio dal server e attiva la transizione in uscita.
    • 2 - Lascia il messaggio sul server e attiva la transizione in uscita.
    • 3 - Elimina il messaggio dal server.
    • 4 - Lascia il messaggio sul server.

    Il contenuto del messaggio è accessibile dal mailMessage variabile.

  3. Schedule

    Per definire una pianificazione per l’attività, fai clic su Scheduling Tab e check Plan execution. Fai clic su Change per configurare la pianificazione.

    La configurazione della pianificazione è la stessa dell’attività di pianificazione. Fai riferimento a Scheduler.

  4. Expiration

    Puoi definire i ritardi di scadenza tramite Expiration scheda.

    La configurazione è la stessa dell’attività di pianificazione. Fai riferimento a Scadenze.

In questa pagina