Calcolo della data di invio

Puoi definire una formula per inviare il messaggio a ciascun destinatario in una data e in un’ora specifiche.

Personalizzazione della formula della data

Ad esempio, puoi utilizzare l’ottimizzazione del tempo di invio durante il processo di espansione.

Quando le e-mail vengono inviate utilizzando una nuova piattaforma, i provider di servizi Internet (ISP) sono sospetti riguardo agli indirizzi IP non riconosciuti. Se grandi volumi di e-mail vengono improvvisamente inviati, gli ISP spesso li contrassegnano come spam.

Per evitare di essere contrassegnati come spam, puoi aumentare progressivamente il volume inviato distribuendo grandi quantità di e-mail in tempi diversi. Questo dovrebbe garantire uno sviluppo fluido della fase di avvio e consentire di ridurre il tasso complessivo di indirizzi non validi.

Ad esempio, puoi segmentare il pubblico di destinazione in modo casuale per inviare la consegna in cinque batch. Il 1° giugno invierai un primo batch che rappresenta il 10% del pubblico di destinazione alle 10:00, un secondo batch 24 ore dopo con il 15% del pubblico e così via.

Puoi programmarlo utilizzando un flusso di lavoro.

  1. Accedi all’elenco delle attività di marketing e crea un nuovo flusso di lavoro. Consulta Creazione di un flusso di lavoro.

  2. Trascina e rilascia un’attività Query nel flusso di lavoro e aprila. Consulta la sezione Query .

  3. Seleziona un pubblico, ad esempio tutti i clienti Gold e fai clic su Confirm per salvare la query.

  4. Trascina e rilascia un’attività Segmentazione nel flusso di lavoro e aprila. Consulta la sezione Segmentazione .

  5. Definisci cinque segmenti. Per ciascun segmento:

    • Compila il campo Segment code : immetti manualmente la data e l’ora desiderate per l’invio del messaggio.

      Ad esempio, per inviare il primo batch il 1° giugno alle 00:00 GMT+1. Utilizza il formato seguente: AAAA-MM-GG hh:mm:ss+tz.

      Per inviare il batch successivo il giorno successivo, immettere 2017-06-02 10:00:00+01 per il secondo segmento.

      Per i segmenti rimanenti, definisci i batch successivi come segue:

      • 2017-06-03 10:00:00+01
      • 2017-06-04 10:00:00+01
      • 2017-06-05 10:00:00+01
    • Assicurati di selezionare l'opzione Limit the population of this segment.

      Nella scheda Limitation , seleziona Random sampling e immetti la percentuale desiderata per ciascun segmento: 10 per il primo lotto, 15 per il secondo e così via.

  6. Una volta definiti tutti i segmenti, seleziona Generate all segments in the same transition e fai clic su Confirm.

  7. Trascina e rilascia un’attività Email delivery nel flusso di lavoro e aprila. Consulta la sezione Email delivery .

  8. Fai clic sulla sezione Schedule nel dashboard e-mail e seleziona Messages to be sent automatically on the date specified below.

  9. Nel campo Start sending from , definisci una data di contatto.

  10. Dal menu a discesa di ottimizzazione del tempo di invio, scegli Send at a custom date defined by a formula.

  11. Fare clic sul pulsante Edit an expression del campo Custom date formula.

  12. Crea la seguente espressione utilizzando la funzione ToDateTime e il campo Segment code . È inoltre possibile digitare direttamente l’espressione, ma accertarsi di utilizzare la sintassi e l’ortografia corrette.

    ToDateTime([targetData/@segmentCode])
    

    La funzione ToDateTime trasforma il codice del segmento da una stringa di testo a un valore di data e ora.

    Conferma l’espressione per tornare alla schermata precedente.

    Nella finestra Schedule, la formula della data personalizzata viene visualizzata come segue:

    ToDateTime([targetData/@segmentCode])
    

  13. Conferma la pianificazione, salva la consegna ed esegui il flusso di lavoro.

La consegna verrà inviata progressivamente a tutti i destinatari di destinazione nell’arco di cinque giorni.

NOTA

Assicurati che tutte le date siano future durante la conferma dell’invio. In caso contrario, il messaggio verrà inviato non appena l’invio viene confermato.

Utilizzo di un’espressione

L’ottimizzazione del tempo di invio è utile anche per le campagne che coinvolgono un call center. Puoi assicurarti che tutti i messaggi non vengano ricevuti contemporaneamente. Questo consente alla tua organizzazione di elaborare il numero di chiamate in base alla sua capacità.

Ad esempio, desideri inviare un’e-mail invitando i clienti a contattare un call center per ottenere un’offerta promozionale. Per evitare di sopraffare il call center, decidi di segmentare il pubblico di destinazione in modo casuale per inviare il tuo messaggio e-mail in quattro batch.

Puoi programmarlo utilizzando un flusso di lavoro.

  1. Accedi all’elenco delle attività di marketing e crea un nuovo flusso di lavoro. Consulta Creazione di un flusso di lavoro.

  2. Trascina e rilascia un’attività Query nel flusso di lavoro e aprila. Consulta la sezione Query .

  3. Seleziona un pubblico, ad esempio oltre 35 profili, e fai clic su Confirm per salvare la query.

  4. Trascina e rilascia un’attività Segmentazione nel flusso di lavoro e aprila. Consulta la sezione Segmentazione .

  5. Definisci quattro segmenti. Per ciascun segmento:

    • Definisci i codici dei segmenti come segue:

      • 8:00 - 10:00: 0. Il messaggio verrà inviato al primo trimestre della popolazione target alle 8 (data di contatto).
      • 10:00 - 12:00: 2. Il messaggio verrà inviato al secondo trimestre della popolazione target alle 10:00 (data di contatto + 2 ore).
      • 14:00 - 16:00: 6. In chiusura del call center tra le 12:00 e le 14:00, il messaggio verrà inviato al terzo trimestre della popolazione target alle ore 14:00 (data di contatto + 6 ore).
      • 16:00 - 18:00: 8. Il messaggio verrà inviato all'ultimo trimestre della popolazione target alle ore 16:00 (data di contatto + 8 ore).
      NOTA

      La data di contatto verrà definita nell’attività Email delivery più avanti nel flusso di lavoro.

    • Assicurati di selezionare l'opzione Limit the population of this segment.

    • Nella scheda Limitation , seleziona Random sampling e immetti la percentuale desiderata per ciascun segmento: 25.

  6. Una volta definiti tutti i segmenti, seleziona Generate all segments in the same transition e fai clic su Confirm.

  7. Trascina e rilascia un’attività Email delivery nel flusso di lavoro e aprila. Consulta la sezione Email delivery .

  8. Fai clic sulla sezione Schedule nel dashboard e-mail.

  9. Seleziona Messages to be sent automatically on the date specified below.

  10. Nel campo Start sending from , definisci una data di contatto.

    In questo esempio, seleziona il 25 maggio alle 8.00.

  11. Dal menu a discesa di ottimizzazione del tempo di invio, scegli Send at a custom date defined by a formula e fai clic sul pulsante Edit an expression .

  12. In Expression editor, imposta la data e i codici del segmento per calcolare i dati per ciascun cliente.

    Nell’elenco delle funzioni, selezionare AddHours.

    Nei campi disponibili, seleziona Current delivery > Delivery scheduling > Contact date.

    Questo consente di recuperare la data e l’ora specificate nel campo Start sending from .

    Nell’elenco delle funzioni, selezionare ToInteger. Nei campi disponibili, seleziona Additional data > Segment code.

    Questo consente di recuperare i numeri specificati nei codici dei segmenti.

    Dovresti ottenere la seguente formula:

    AddHours([currentDelivery/scheduling/@contactDate], ToInteger([targetData/@segmentCode]))
    
  13. Conferma il salvataggio dell’espressione. Conferma la pianificazione, salva la consegna ed esegui il flusso di lavoro.

  • Il primo segmento riceverà il messaggio alla data di contatto (25 maggio alle 8.00).
  • Il secondo segmento riceverà il messaggio due ore dopo (25 maggio alle 10:00).
  • Il terzo segmento riceverà il messaggio sei ore dopo (25 maggio alle 2:00).
  • Il quarto segmento riceverà il messaggio otto ore dopo (25 maggio alle 16:00).

In questa pagina