Certificazione IP

La certificazione IP è un programma di invio di best practice che aiuta a garantire che le e-mail vengano ricevute senza essere bloccate da filtri antispam o altri sistemi di blocco delle e-mail.

Attualmente due provider offrono la certificazione IP: Return Path e Certified Senders Alliance.

I mittenti certificati sono inserire nell'elenco Consentiti utilizzati dai provider di cassette postali globali e dalle società di sicurezza e-mail. Questi inserire nell'elenco Consentiti commerciali si basano su un sistema che consente al mittente di bypassare completamente i filtri antispam o di assegnare punti incrementali al momento dell'ingresso nel sistema.

Il programma Return Path Certification offre una serie di vantaggi, tra cui:

  • Un aumento misurabile del posizionamento delle caselle di posta in entrata nei principali fornitori di cassette postali come Microsoft, AOL, Yahoo, Gmail, Comcast, Orange, Mail.ru e altro ancora
  • Buona reputazione e trattamento a filtri critici come Cloudmark, SpamAssassin e Cisco Ironport
  • Un team dedicato al monitoraggio 24 ore su 24, con avvisi di sicurezza e collaborazione con voi attraverso la risoluzione di eventuali compromessi
  • Dati del provider di cassette postali che forniscono informazioni dettagliate su KPI, posizionamento e prestazioni di certificazione
  • Riscaldamento IP semplificato e più veloce, inclusa una maggiore reputazione e riconoscimento durante la migrazione o l'ottenimento di un nuovo indirizzo IP

La Certificazione Certified Senders Alliance offre, tra gli altri, i seguenti vantaggi:

  • Certificazione dei mittenti di e-mail commerciali in grado di soddisfare standard di qualità elevati
  • Miglioramento della consegna e della recapito delle e-mail commerciali per aumentare il tasso di posizionamento delle inbox e ridurre il filtraggio dello spam
  • Tutela dai rischi giuridici e finanziari rispettando pienamente le norme giuridiche
  • Proteggere la reputazione mediante avvertenze anticipate da parte dell'Ufficio di denuncia CSA e resoconti giornalieri sulle intercettazioni di spam

Gli ISP sono liberi di utilizzare questi servizi e il numero di ISP può variare a seconda del inserire nell'elenco Consentiti di .

Tuttavia, poiché sempre più ISP generano i propri filtri antispam in base al comportamento del proprietario della inbox anziché analizzare il contenuto del messaggio stesso, l'utilizzo della certificazione IP non può essere una garanzia di posizionamento della inbox o addirittura di consegna.

In questa pagina