Targeting dei tipi di pubblico di Adobe Experience Platform

IMPORTANTE

Il servizio Destinazioni audience è attualmente in versione beta, che potrebbe essere soggetto a frequenti aggiornamenti senza preavviso. I clienti devono essere ospitati in Azure (attualmente nella versione beta solo per il Nord America) per accedere a tali funzionalità. Per accedere, contatta Assistenza clienti di Adobe.

Dopo aver creato un pubblico Adobe Experience Platform utilizzando Segment Builder (Generatore di segmenti), puoi utilizzarlo nello stesso modo in cui lo faresti per un pubblico di Campaign all'interno dei flussi di lavoro per personalizzare e inviare messaggi.

Per attivare un pubblico Adobe Experience Platform nei flussi di lavoro, attenetevi alla seguente procedura:

  1. Aggiungete un'attività Read audience nel flusso di lavoro, quindi apritela.

  2. Selezionare l'opzione Adobe Experience Platform in Type of audience, quindi aggiungere il pubblico desiderato.

  3. (Facoltativo) Una volta selezionato il pubblico, potete fare clic sul pulsante occhio per rivedere e/o modificare la definizione del segmento (accertatevi di salvare di nuovo le modifiche).

    Facendo clic sul pulsante occhio, potrai semplicemente accedere al Segment Builder (in un'altra scheda) associato all'audience selezionata all'interno di Campaign.

  4. Selezionate un elemento Platform data mapping per specificare la dimensione di targeting desiderata per il pubblico Adobe Experience Platform selezionato.

    Per impostazione predefinita, la chiave primaria (ad esempio, iRecipientID per la tabella Profilo, iAppSubscriptionID per la tabella AppSubscription) utilizzata per la riconciliazione sarà automaticamente disponibile dall’elenco a discesa. Per eseguire il targeting all'esterno della chiave primaria, è necessario creare un Namespace personalizzato.

    NOTA

    Per i target esterni alla chiave primaria, è inoltre necessario creare un mapping di destinazione personalizzato che corrisponda allo spazio dei nomi personalizzato. Per ulteriori informazioni sulla mappatura di Target, consultare questa sezione.

    Questo elenco contiene tutte le mappature XDM (Experience Data Model) configurate nell'istanza. Per ulteriori informazioni su Adobe Experience Platform Data Connector, consultare questo documento dedicato.

  5. Una volta configurate correttamente le dimensioni di pubblico e di destinazione, fate clic sul pulsante Confirm per salvare le modifiche.

Ora puoi configurare il flusso di lavoro con altre attività. Ad esempio, potete collegare un'attività Email delivery per inviare un'e-mail all'audience selezionata.

NOTA

Campaign Standard consente di eseguire il targeting del pubblico Adobe Experience Platform all'interno di tutti i canali di distribuzione: E-mail, messaggi SMS, messaggi di posta diretta, notifiche push e messaggi in-app.

*Nota: Per tutti i messaggi push e in-app, i Campaign Standard supportano solo le consegne per i soli profili noti.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dei flussi di lavoro e delle consegne, consulta le sezioni seguenti:

In questa pagina