Gestione delle opzioni di esecuzione

Per modificare le opzioni di esecuzione di un flusso di lavoro, utilizzate il pulsante per accedere alle proprietà del flusso di lavoro e selezionate la Execution sezione.

Le opzioni possibili sono:

  • Default affinity: questo campo consente di forzare l'esecuzione di un flusso di lavoro o di un'attività di workflow su un computer specifico.

  • History in days: specifica il numero di giorni dopo i quali la cronologia deve essere eliminata. La cronologia contiene elementi correlati al flusso di lavoro: registri, attività, eventi (oggetti tecnici collegati all'operazione del flusso di lavoro), nonché file scaricati dall' Transfer file attività. Il valore predefinito è 30 giorni per i modelli di flusso di lavoro predefiniti.

    La rimozione della cronologia viene eseguita dal flusso di lavoro tecnico di pulizia del database, che viene eseguito quotidianamente per impostazione predefinita (vedere Elenco di flussi di lavorotecnici).

    IMPORTANTE

    Se il History in days campo viene lasciato vuoto, il relativo valore verrà considerato come "1", il che significa che la cronologia verrà eliminata dopo 1 giorno.

  • Save SQL queries in the log: consente di salvare le query SQL dal flusso di lavoro nei registri.

  • Keep interim results: selezionate questa opzione per visualizzare i dettagli delle transizioni.

    ATTENZIONE

    Questa opzione consuma molto spazio su disco ed è progettata per consentire la creazione di un flusso di lavoro, garantendone la corretta configurazione e il giusto comportamento. Lascia deselezionata questa opzione nelle istanze di produzione.

  • Execute in the engine (do not use in production): consente di eseguire il flusso di lavoro localmente, a scopo di verifica dell’ambiente di sviluppo.

  • Severity: consente di specificare un livello di priorità per l’esecuzione di flussi di lavoro nell’istanza di Adobe Campaign . Questo campo è utilizzato dai team Adobe solo a scopo di monitoraggio.

La Error management sezione fornisce opzioni aggiuntive che consentono di gestire il funzionamento dei flussi di lavoro in caso di errori. Queste opzioni sono descritte dettagliatamente nella sezione Gestione errori.

In questa pagina