Extract file

Descrizione

L’attività Extract file ti consente di esportare dati da Adobe Campaign sotto forma di un file esterno.

Contesto di utilizzo

La modalità di estrazione dei dati viene definita durante la configurazione dell’attività.

ATTENZIONE

Per utilizzare l’attività Extract file, devi inserirla dopo un’attività Query.

Argomenti correlati:

Configurazione

  1. Trascina e rilascia un’attività Extract file nel flusso di lavoro.

  2. Seleziona l’attività, quindi aprila utilizzando il pulsante delle azioni rapide visualizzate.

  3. Immetti l’etichetta del file di output. L’etichetta del file viene automaticamente completata con la data e l’ora di creazione, in modo che sia univoca. Ad esempio: destinatari_15082015_81532.txt per un file generato il 15 agosto 2015 alle 8.15.32.

    Nota

    È possibile utilizzare la funzione formatDate in questo campo per specificare il nome del file.

  4. Se lo desideri, puoi comprimere il file di output selezionando Compression nel campo Add a pre-processing step. Il file di output viene compresso in un file GZIP (.gz).

    Il Add a pre-processing step campo consente inoltre di cifrare un file prima di estrarlo. Per ulteriori informazioni su come utilizzare i file crittografati, consulta questa sezione

  5. Fai clic sul pulsante o su Add an element per aggiungere una colonna di output.

    Viene visualizzata una nuova finestra.

  6. Immetti un’espressione. A questo scopo, puoi selezionare un’espressione esistente o crearne una nuova utilizzando l’editor espressioni.

  7. Conferma l’espressione.

    L’espressione viene aggiunta alle colonne di output.

  8. Crea tutte le colonne necessarie. Puoi modificare le colonne facendo clic sulle relative espressioni ed etichette.

    Se esporti i profili e desideri utilizzarli in uno strumento esterno, accertati di esportare un identificatore univoco. Per impostazione predefinita non tutti i profili hanno un identificatore univoco, a seconda della modalità di aggiunta al database. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Generazione di un ID univoco per i profili.

  9. Fai clic sulla scheda File structure per configurare i formati di output, data e numero per il file da esportare.

    Seleziona l’opzione Export labels instead of internal values of enumerations nel caso dell’esportazione di valori di enumerazione. Questa opzione ti consente di recuperare etichette più brevi che sono più facili da comprendere rispetto agli ID.

  10. Nella scheda Properties, seleziona l’opzione Do not generate a file if the inbound transition is empty per evitare di creare e caricare file vuoti sui server SFTP se la transizione in entrata è vuota.

  11. Conferma la configurazione dell’attività e salva il flusso di lavoro.

In questa pagina