Gestione dei dati del modulo della pagina di destinazione

Nel contenuto della pagina di destinazione, i campi di input vengono utilizzati per memorizzare o aggiornare i dati dal database Campaign.

A questo scopo, questi campi devono essere mappati ai campi del database.

Puoi definirne e gestirne la mappatura tramite Form data nella palette a sinistra.

Mappatura dei campi del modulo

Per aggiornare il database Campaign in base alle tue esigenze, collega i campi del database pertinenti alla zona di input, ai blocchi di pulsanti di scelta o di tipo casella di controllo della pagina di destinazione.

Per farlo, segui la procedura indicata di seguito:

  1. Seleziona un blocco nel contenuto della pagina di destinazione.

    NOTA

    I campi predefiniti delle pagine di destinazione incorporate sono preconfigurati. Puoi modificarli, se necessario.

  2. Accedere al Form data nella palette a sinistra.

  3. Per modificare il tipo di campo, seleziona un valore dalla HTML type of the field elenco a discesa.

    NOTA

    Per ulteriori informazioni sull’utilizzo del tipo di casella di controllo in una pagina di destinazione, consulta la sezione Aggiornare più abbonamenti al servizio e Casella di controllo Contratto sezioni.

  4. Se si seleziona un tipo di campo non compatibile con il campo di database attualmente selezionato nella Field viene visualizzato un messaggio di avviso. Per una mappatura ottimale, seleziona un valore appropriato.

  5. Utilizza la Field area per selezionare un campo del database da collegare al campo del modulo.

    NOTA

    Le pagine di destinazione possono essere mappate solo con Profiles o Service risorse.

    In questo esempio, mappa il Nome del campo della pagina di destinazione Last name campo Profiles risorsa.

  6. Se necessario, seleziona l’opzione Mandatory. In tal caso, la pagina di destinazione può essere inviata solo se l’utente ha compilato questo campo.

    Se non viene compilato un campo obbligatorio, viene visualizzato un messaggio di errore al momento dell’invio della pagina da parte dell’utente.

  7. Fai clic su Confirm per salvare le modifiche.

Archiviazione e riconciliazione dei dati

I parametri di riconciliazione dei dati ti consentono di definire come gestire i dati immessi nella pagina di destinazione dopo che un utente li ha inviati.

Per eseguire questa operazione:

  1. Modifica le proprietà della pagina di destinazione accessibili tramite l’icona presente nel dashboard della pagina di destinazione, quindi visualizza i parametri Job.

  2. Seleziona la Reconciliation key: questo campo del database viene utilizzato per determinare se il visitatore dispone di un profilo già noto nel database di Adobe Campaign. Può essere ad esempio e-mail, nome, cognome. La chiave di riconciliazione consente di aggiornare o creare un profilo, in base alla Update strategy di seguito.

  3. Definisci la Form parameter mapping: in questa sezione puoi mappare i parametri dei campi della pagina di destinazione e quelli utilizzati nella chiave di riconciliazione.

  4. Seleziona la Update strategy: se la chiave di riconciliazione recupera un profilo di database esistente, è possibile scegliere di aggiornarlo con i dati immessi nel modulo oppure impedirne l’aggiornamento.

Abbonamenti a più servizi

Puoi utilizzare diverse caselle di controllo in una singola pagina di destinazione per consentire agli utenti di effettuare o annullare l’iscrizione a più servizi.

Per farlo, segui la procedura indicata di seguito:

  1. Durante la progettazione della pagina di destinazione:

    • Seleziona un blocco e dalla Form data sezione, scegli Checkbox come tipo di campo.

    • Se si ha familiarità con HTML, è anche possibile inserire manualmente una casella di controllo utilizzando Show source pulsante .

      Questo consente di inserire la casella di controllo ovunque si trovi nella pagina.

  2. Assicurati che la casella di controllo sia selezionata nel contenuto. La Type l’elenco a discesa viene visualizzato nel Form data della palette a sinistra. Seleziona Service and subscription dall'elenco.

  3. Scegli un’opzione dalla Behavior elenco a discesa.

  4. Seleziona una servizio dall'elenco corrispondente.

  5. Assicurati che Mandatory deselezionata. In caso contrario, gli utenti non avranno scelta.

  6. Per aggiungere altre caselle di controllo che consentono di effettuare l’abbonamento ad altri servizi, ripeti i passaggi indicati sopra il numero di volte necessario.

Una volta pubblicata la pagina di destinazione, gli utenti possono selezionare più caselle di controllo per abbonarsi a più newsletter dalla stessa pagina.

Casella di controllo Contratto

Puoi aggiungere una casella di controllo che il profilo deve controllare prima di inviare la pagina di destinazione.

Ad esempio, questo consente di richiedere il consenso degli utenti per l'informativa sulla privacy o di farli accettare i termini e le condizioni dell'utente prima che inviino il modulo.

IMPORTANTE

La selezione di questa casella di controllo è obbligatoria per gli utenti. Se non è selezionato, non sarà in grado di inviare la pagina di destinazione.

Per inserire e configurare questa casella di controllo, procedi come segue:

  1. Durante la progettazione della pagina di destinazione:

    • Seleziona un blocco e dalla Form data sezione, scegli Checkbox come tipo di campo.

    • Se si ha familiarità con HTML, è anche possibile inserire manualmente una casella di controllo utilizzando Show source pulsante .

  2. Assicurati che la casella di controllo sia selezionata.

  3. La Type l’elenco a discesa viene visualizzato nel Form data della palette a sinistra. Seleziona Agreement dall'elenco.

    NOTA

    La Agreement l’elemento non è mappato su un campo del database Campaign.

  4. Fai clic sul pulsante accanto a Form data per accedere alle proprietà avanzate della casella di controllo.

  5. Se necessario, puoi modificare il messaggio.

    Questo testo verrà visualizzato come avviso se l’utente non seleziona la casella di controllo prima di inviare il modulo.

    NOTA

    Questa azione è obbligatoria per impostazione predefinita e non può essere modificata.

  6. Fai clic su Confirm.

Ora, ogni volta che viene visualizzata la pagina di destinazione, l’utente deve selezionare questa casella di controllo prima di inviare il modulo. In caso contrario, l’avviso verrà visualizzato e l’utente non sarà in grado di inviare il modulo fino all’attivazione della casella di controllo.

In questa pagina