Definizione del contenuto del direct mailing

Puoi definire il contenuto nell’ultima schermata della procedura guidata di creazione oppure facendo clic sulla sezione Content del dashboard della consegna.

La schermata di definizione Content è specifica per il canale direct mailing. È divisa in quattro schede: Extraction, File structure, Header e Footer.

Definizione dell’estrazione

  1. Inizia definendo il nome del file di estrazione. Fai clic sul pulsante a destra del campo Output file e immetti l’etichetta desiderata. Puoi utilizzare campi di personalizzazione, blocchi di contenuto e testo dinamico (consulta Definizione del contenuto). Ad esempio, puoi completare l’etichetta con l’ID di consegna o la data di estrazione.

  2. Fai clic sul pulsante + o su Add an element per aggiungere una colonna di output. Le Output columns ti permettono di definire le informazioni di profilo (colonne) da esportare nel file di output.

    IMPORTANTE

    Accertati che i profili includano un indirizzo postale, poiché queste informazioni sono essenziali per il provider di direct mailing. Inoltre, assicurati di aver selezionato la casella Address specified nelle informazioni del profilo. Consulta Raccomandazioni.

  3. Crea tutte le colonne necessarie. Puoi modificare le colonne facendo clic sulle relative espressioni ed etichette.

NOTA

Per ulteriori informazioni sulla definizione della colonna di output, consulta la sezione dell’attività del flusso di lavoro Extract file.

Definizione della struttura del file

La scheda File structure ti consente di configurare i formati di output, data e numero per il file da esportare.

NOTA

Le opzioni disponibili sono descritte dettagliatamente nelle sezioni dell’attività del flusso di lavoro Extract file.

A volte potresti aver bisogno di aggiungere informazioni all’inizio o alla fine del file di estrazione. A questo scopo, utilizza le schede Header e Footer della schermata di configurazione Content.

Ad esempio, potresti voler includere, per il provider di direct mailing, le informazioni sul mittente nell’header del file. È possibile personalizzare il footer e l’header con le informazioni disponibili nell’ambito della consegna. Consulta Definizione del contenuto.

L’indirizzo del mittente è definito nella sezione Send delle proprietà della direct mailing o a livello di modello.

In questa pagina