Esecuzione della consegna

Invio di messaggi transazionali

Nell’istanza di esecuzione, una volta completata la fase di arricchimento e collegato all’evento un modello di consegna, la consegna viene inviata.

NOTA

L’MTA dà priorità all’elaborazione dei messaggi transazionali rispetto a qualsiasi altra consegna.

Tutte le consegne sono raggruppate nella cartella Administration > Production > Message Center > Default > Deliveries .

Per impostazione predefinita, sono ordinate in sottocartelle per mese di consegna. Questo ordinamento può essere modificato nelle proprietà del modello di messaggio come mostrato di seguito.

NOTA

Per le installazioni in hosting o ibride, se hai effettuato l’aggiornamento all’ MTA avanzato, tutti i messaggi transazionali possono essere inviati anche con l’MTA avanzato di Adobe Campaign per migliorare il recapito messaggi, il throughput e la gestione dei messaggi non recapitati. Tutti gli effetti sono gli stessi dei messaggi di marketing standard.

Monitoraggio dei messaggi transazionali

Per monitorare i messaggi transazionali, controlla i registri di consegna.

Le consegne transazionali inviate dall’istanza di esecuzione vengono sincronizzate nuovamente con l’istanza di controllo tramite un flusso di lavoro tecnico (Message Center execution instance) che viene eseguito ogni ora.

NOTA

Le consegne accumulano settimanalmente gli eventi in base all’ultimo aggiornamento dell’evento e non alla data di creazione dell’evento. Pertanto, quando si estraggono i registri di consegna dei messaggi transazionali dall’istanza di controllo, l’ID di consegna associato a ciascun ID di registro di consegna può cambiare nel tempo mentre il registro viene aggiornato (ad esempio, quando viene ricevuto un messaggio non recapitato in entrata per l’evento).

Per monitorare l'attività e l'esecuzione delle istanze di esecuzione, vedi Rapporti di messaggistica transazionale.

In questa pagina