Raccolta di eventi

Gli eventi generati dal sistema di informazione possono essere raccolti utilizzando due modalità:

  • Le chiamate ai metodi SOAP consentono di inviare gli eventi in Adobe Campaign: il metodo PushEvent consente di inviare un evento alla volta, mentre il metodo PushEvents consente di inviarne diversi contemporaneamente. Fare riferimento a Descrizione evento.
  • La creazione di un flusso di lavoro consente di recuperare gli eventi importando i file o tramite un gateway SQL (con l'opzione Federated Data Access).

Una volta raccolti, gli eventi vengono suddivisi, in base ai flussi di lavoro tecnici, tra le code in tempo reale e le code batch delle istanze di esecuzione, in attesa di essere collegati a un modello di messaggio.

NOTA

Nelle istanze di esecuzione, le cartelle Real time events o Batch events non devono essere impostate come viste, in quanto ciò potrebbe causare problemi di accesso right. Per ulteriori informazioni sull'impostazione di una cartella come visualizzazione, vedere Informazioni sulle viste.

In questa pagina