Aggiornamenti dell’ambiente Adobe Campaign 2023

L’infrastruttura di Campaign si basa su sistemi di terze parti che devono essere regolarmente aggiornati con le versioni e le correzioni più recenti. Questi aggiornamenti sono obbligatori per garantire la continuità del servizio e la protezione degli ambienti Campaign dai rischi di sicurezza. Inoltre, è necessario un aggiornamento di Campaign per garantire la compatibilità con modifiche al sistema di terze parti.

As a Cliente di Cloud Services in hosting o gestiti, Adobe fornisce informazioni su questi aggiornamenti quando sono necessari. Sarà necessario aggiornare gli ambienti in conformità con le raccomandazioni per garantire la conformità.

Come un Cliente on-premise o ibrido, Adobe consiglia vivamente di aggiornare le versioni di sistema e Campaign in base allo stesso calendario.

Per motivi di sicurezza, è necessario installare la build Campaign più recente, quindi aggiornare il sistema operativo e/o Sistema di gestione del database relazionale (RDBMS).

NOTA

Per qualsiasi domanda su queste modifiche, contatta Adobe Customer Care. Consulta anche Domande frequenti sull’aggiornamento della build.

Aggiornamento della build di Campaign

Sei interessato da questo problema?

Se è interessato da aggiornamento del sistema operativo e/o aggiornamento del sistema del database descritto di seguito, devi aggiornare gli ambienti Campaign a ultima versione 7.3.2, compatibile con questi sistemi.

Come si esegue l’aggiornamento?

  • In qualità di cliente di Cloud Services in hosting o gestiti, Adobe ti contatterà e aggiornerà la tua versione di Campaign.
  • In qualità di cliente ibrido, Adobe ti informerà sulle date pianificate per l’aggiornamento della build per l’ambiente di mid-sourcing. Devi anche aggiornare l’ambiente di marketing alla stessa versione.
  • In qualità di cliente on-premise, ti viene richiesto di aggiornare gli ambienti Campaign alla build 7.3.2 più recente.

Aggiornamento del sistema operativo

Sei interessato da questo problema?

Se esegui Campaign su un sistema operativo Debian, per beneficiare degli ultimi aggiornamenti di sicurezza Debian, devi spostare l’infrastruttura Campaign in Debian 11. Tieni presente che il supporto per la sicurezza di Debian 9 sarà disponibile fino al 30 giugno 2023.

Come si esegue l’aggiornamento?

  • In qualità di cliente di Cloud Services in hosting o gestiti, Adobe ti contatterà e aggiornerà il tuo ambiente.
  • In qualità di cliente ibrido, Adobe ti informerà sulle date di aggiornamento pianificate per l’ambiente di mid-sourcing. Se il tuo ambiente di marketing è in esecuzione anche su Debian, devi aggiornarlo a Debian 11 troppo.
  • In qualità di cliente on-premise, ti viene richiesto di aggiornare i tuoi ambienti a Debian 11.

Aggiornamento del sistema del database

Sei interessato da questo problema?

Se il sistema di database per Campaign è PostgreSQL, per beneficiare delle ultime innovazioni PostgreSQL e degli aggiornamenti di sicurezza, è necessario eseguire l’aggiornamento a PostgreSQL 14. Il 9 novembre 2023 PostgreSQL 11 raggiungerà la fine del ciclo di vita.

Come si esegue l’aggiornamento?

  • In qualità di cliente di Cloud Services in hosting o gestiti, Adobe contatterà l'utente e aggiornerà il sistema di database da PostgreSQL 11 a PostgreSQL 14.
  • In qualità di cliente ibrido, se il sistema del database di marketing è PostgreSQL, è necessario aggiornarlo a PostgreSQL 14.
  • In qualità di cliente on-premise, ti viene richiesto di aggiornare il sistema di database a PostgreSQL 14.

Collegamenti utili

In questa pagina