Risoluzione dei problemi di invio della consegna

In questa sezione sono elencati i problemi comuni che potresti riscontrare durante l’invio delle consegne e come risolverli.

Inoltre, assicurati di seguire le best practice e la checklist descritte in questa pagina per garantire che le consegne funzionino correttamente.

Argomenti correlati:

Consegne lente

Dopo aver fatto clic sul pulsante Send , la consegna sembra richiedere più tempo del solito. Questo può essere causato da diversi elementi:

  • Alcuni provider di posta elettronica potrebbero aver aggiunto i tuoi indirizzi IP a un elenco Bloccati. In questo caso, controlla i tuoi registri di trasmissione e consulta questa sezione.

  • La consegna potrebbe essere troppo grande per essere elaborata rapidamente, potrebbe verificarsi con una personalizzazione JavaScript elevata o se la consegna pesa più di 60 kbyte. Per informazioni sulle linee guida per i contenuti, consulta Adobe Campaign Best practice per le consegne .

  • È possibile che si sia verificata una limitazione nell’MTA di Adobe Campaign. Ciò è causato da:

    • Messaggi inviati (quotas met messaggio): sono state soddisfatte le quote dichiarate dalle regole dichiarative MX definite in Campaign. Per ulteriori informazioni su questo messaggio, consulta questa pagina. Per ulteriori informazioni sulle regole MX, consulta questa sezione.

    • Messaggi inviati (dynamic flow control messaggio): L’MTA di Campaign ha rilevato errori durante il tentativo di inviare messaggi per un determinato ISP, il che causa un rallentamento per evitare una densità di errore troppo elevata e quindi un potenziale elenco Bloccati.

  • Un problema di sistema può impedire ai server di interagire tra loro: questo può rallentare l’intero processo di invio. Controlla i server per assicurarti che non ci siano problemi di memoria o di risorse che possono influenzare Campaign nel processo di ottenimento, ad esempio, dei dati di personalizzazione.

Consegne pianificate

Se le consegne non vengono eseguite alla data pianificata esatta, può essere correlato a una differenza tra il fuso orario dei server. L’istanza di mid-sourcing e l’istanza di produzione possono trovarsi in fusi orari diversi.

Ad esempio, se l’istanza di mid-sourcing si trova nel fuso orario di Brisbane e l’istanza di produzione si trova nel fuso orario di Darwin, entrambi i fusi orari sono a mezz’ora di distanza l’uno dall’altro, nel registro di controllo si vedrà chiaramente che se la consegna è pianificata per la produzione alle 11:56, la stessa consegna pianificata per la metà sarà alle 12:26 e avrà una differenza di mezz’ora.

Stato non riuscito

Se lo stato di una consegna e-mail è Failed, può essere collegato a un problema relativo ai blocchi di personalizzazione. I blocchi di personalizzazione in una consegna possono generare errori se, ad esempio, gli schemi non corrispondono alla mappatura della consegna.

I registri di consegna sono la chiave per capire perché una consegna non è riuscita. Di seguito sono riportati possibili errori che è possibile rilevare dai log di consegna:

  • I messaggi del destinatario non riescono con un errore "Non raggiungibile" che indica:

    Error while compiling script 'content htmlContent' line X: `[table]` is not defined. JavaScript: error while evaluating script 'content htmlContent
    

    La causa di questo problema è quasi sempre una personalizzazione all’interno dell’HTML che tenta di invocare una tabella o un campo che non è stato definito o mappato nel targeting a monte o nella mappatura di destinazione della consegna.

    Per correggere questo problema, è necessario rivedere il flusso di lavoro e il contenuto di consegna per determinare in modo specifico quale personalizzazione sta tentando di chiamare la tabella in questione e se è possibile mappare o meno la tabella. Da lì, rimuovere la chiamata a questa tabella nell’HTML o fissare la mappatura alla consegna sarebbe il percorso della risoluzione.

  • Nel modello di distribuzione di mid-sourcing , il seguente messaggio può essere visualizzato nei log di consegna:

    Error during the call of method 'AppendDeliveryPart' on the mid sourcing server: 'Communication error with the server: please check this one is correctly configured. Code HTTP 408 'Service temporarily unavailable'.
    

    La causa è collegata a problemi di prestazioni. Significa che l’istanza di marketing impiega troppo tempo a generare i dati prima di inviarli al server di mid-sourcing.

    Per risolvere questo problema, si consiglia di eseguire un vuoto e reindicizzare il database. Per ulteriori informazioni sulla manutenzione del database, consulta questa sezione.

    È inoltre necessario riavviare tutti i flussi di lavoro con un’attività pianificata e tutti i flussi di lavoro in stato di errore. Fai riferimento a questa sezione.

  • Quando una consegna non riesce, può apparire il seguente errore nei log di consegna:

    DLV-XXXX The count of message prepared (123) is greater than the number of messages to send (111). Please contact support.
    

    Di solito, questo errore significa che c'è un campo o un blocco di personalizzazione all'interno dell'e-mail che ha più di un valore per il destinatario. Viene utilizzato un blocco di personalizzazione che recupera più record per un particolare destinatario.

    Per risolvere questo problema, controlla i dati di personalizzazione utilizzati, quindi controlla il target per i destinatari che hanno più di una voce per ciascuno di questi campi. Puoi anche utilizzare un’attività Deduplication nel flusso di lavoro di targeting prima dell’attività di consegna per verificare che sia presente un solo campo di personalizzazione alla volta. Per ulteriori informazioni sulla deduplicazione, consulta questa pagina.

  • Alcune consegne possono non riuscire con un errore "Non raggiungibile" che indica:

    Inbound email bounce (rule 'Auto_replies' has matched this bounce).
    

    Ciò significa che la consegna è riuscita, ma Adobe Campaign ha ricevuto una risposta automatica dal destinatario (ad esempio una risposta "Fuori sede") che corrisponde alle regole di posta in entrata "Auto_reply".

    L’e-mail di risposta automatica viene ignorata da Adobe Campaign e l’indirizzo del destinatario non verrà inviato alla quarantena.

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now