Definizione di un contenuto condizionale

È possibile condizionare la visualizzazione di specifici elementi o pagine del rapporto.

Per rendere condizionali elementi specifici, adattane le impostazioni di visibilità. Per ulteriori informazioni, consulta Visualizzazione elemento di condizionamento.

Per rendere condizionale la visualizzazione di una o più pagine, utilizza un’attività di tipo Test. Per ulteriori informazioni, consulta Visualizzazione pagina di condizionamento.

Visualizzazione dell'elemento di condizionamento

Per condizionare la visualizzazione di parte di un rapporto, è necessario definirne le condizioni di visibilità: se questi elementi non sono soddisfatti, gli elementi non verranno visualizzati.

Le condizioni di visibilità possono dipendere dallo stato dell’operatore, dagli elementi selezionati o inseriti nella pagina del rapporto.

Esempi che mostrano la visualizzazione condizionale degli elementi in una pagina sono forniti in questa sezione.

Nell’esempio seguente, la condizione di visualizzazione dipende dalla lingua:

Visualizzazione della pagina di condizionamento

Nel grafico di un rapporto, l’ attività Test ti consente di modificare la sequenza di pagine a seconda di una o più condizioni.

Questa attività si basa sul seguente principio operativo:

  1. Inserire un elemento Test in un grafico e modificarlo.

  2. Fai clic sul pulsante Add per creare i vari casi possibili.

    Per ogni caso, all’attività Test viene aggiunta una transizione di output.

  3. Seleziona il Enable default transition per aggiungere una transizione, nel caso in cui una delle condizioni configurate non sia soddisfatta.

    Per ulteriori informazioni al riguardo, consulta questa sezione.

Un’attività Test può essere posizionata all’inizio del grafico per condizionare la visualizzazione in base al contesto o al profilo dell’operatore, ad esempio.

In questa pagina