Passaggi chiave per configurare e distribuire la tua istanza

Una volta completata l’installazione di Adobe Campaign, devi configurarla per assicurarti che funzioni in modo efficiente con i tuoi vincoli e l’architettura tecnica. I passaggi per la configurazione di un’istanza di Adobe Campaign sono descritti in questo capitolo, nella sequenza seguente:

  1. Crea l'istanza e la connessione correlata, fai riferimento a Creazione di un'istanza e accesso a.
  2. Crea e configura il database, consulta Creazione e configurazione del database.
  3. Configura il server Adobe Campaign e fai riferimento a Configurazione del server Campaign.
  4. Distribuisci l'istanza, fai riferimento a Distribuzione di un'istanza.

La configurazione dell’istanza implica l’abilitazione dei processi (web, mta, wfserver, ecc.) da avviare sul server e configurare moduli per l’invio di e-mail, per il tracciamento, ecc. Per ogni istanza, i processi Adobe Campaign vengono attivati sul server. Per ulteriori informazioni al riguardo, consulta questa sezione.

Per ottimizzare il funzionamento di Adobe Campaign, possono essere necessarie configurazioni aggiuntive per ogni istanza (a seconda dei moduli utilizzati, dell’architettura e delle esigenze).

In questa pagina