Diritti di accesso al database remoto

In primo luogo, affinché l'utente possa eseguire operazioni su un database esterno tramite FDA, quest'ultimo deve avere un diritto specifico denominato in Adobe Campaign.

  1. Selezionate il Administration > Access Management > Named Rights nodo in Adobe Campaign Explorer.

  2. Crea un nuovo diritto specificando l'etichetta scelta.

  3. Il Name campo deve avere il seguente formato: utente:base@server, dove:

    • l'utente corrisponde al nome dell'utente nel database esterno.

    • base corrisponde al nome del database esterno.

    • server corrisponde al nome del server del database esterno.

      Nota

      La parte :base è facoltativa in Oracle.

  4. Salvate il nome a destra e collegatelo all'utente scelto dal Administration > Access Management > Operators nodo di Adobe Campaign Explorer .

Quindi, per elaborare i dati contenuti in un database esterno, l'utente Adobe Campaign deve disporre almeno dei diritti di scrittura sul database per poter creare tabelle di lavoro. Questi vengono eliminati automaticamente da Adobe Campaign.

In generale, sono necessari i seguenti diritti:

  • CONNECT: connessione al database remoto,
  • LEGGI dati: accesso in sola lettura alle tabelle contenenti i dati dei clienti,
  • LEGGI 'MetaData': accesso ai cataloghi di dati del server per ottenere la struttura della tabella,
  • CARICA: carico di massa nelle tabelle di lavoro (richiesto quando si lavora su raccolte e join),
  • CREA/RILASCIA per TABELLA/INDICE/PROCEDURA/FUNZIONE (solo per tabelle di lavoro generate da Adobe Campaign),
  • EXPLAIN (consigliato): per monitorare le prestazioni in caso di problemi,
  • SCRIVI dati (a seconda dello scenario di integrazione).

L'amministratore del database deve far corrispondere questi diritti ai diritti specifici di ciascun motore di database. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione seguente.

Diritti FDA

Snowflake Redshift Oracle SQLServer PostgreSQL MySQL
Connessione al database remoto UTILIZZO IN MAGAZZINO, UTILIZZO SUL DATABASE E UTILIZZO SUI privilegi DELLO SCHEMA Creazione di un utente collegato all'account AWS CREA privilegio SESSION Autorizzazione CONNECT privilegio CONNECT Creazione di un utente associato a un host remoto con TUTTI I PRIVILEGI
Creazione di tabelle CREA IL privilegio TABELLA SU SCHEMA CREA privilegio CREATE TABLE, privilegio CREA autorizzazione TABELLA CREA privilegio CREA privilegio
Creazione di indici N/D CREA privilegio Privilegi INDEX o CREATE ANY INDEX Autorizzazione ALTER CREA privilegio Privilegio INDEX
Creazione di funzioni CREA FUNZIONE SUL privilegio SCHEMA USAGE ON LANGUAGE plpythonu privilegio per poter chiamare script python esterni CREA PROCEDURA o CREA QUALSIASI privilegio PROCEDURA Autorizzazione CREATE FUNCTION Privilegio USAGE CREA privilegio ROUTINE
Creazione di procedure N/D USAGE ON LANGUAGE plpythonu privilegio per poter chiamare script python esterni CREA PROCEDURA o CREA QUALSIASI privilegio PROCEDURA AUTORIZZAZIONE CREA PROCEDURA Privilegio USAGE (le procedure sono funzioni) CREA privilegio ROUTINE
Rimozione di oggetti (tabelle, indici, funzioni, procedure) Proprietario dell'oggetto Proprietario dell'oggetto o superutente DROP ANY < oggetto >, privilegio Autorizzazione ALTER Tabella: proprietario dell'indice della tabella: proprietario della funzione di indice: proprietario della funzione Privilegio DROP
Monitoraggio delle esecuzioni Privilegio MONITOR sull'oggetto richiesto Nessun privilegio richiesto per utilizzare il comando EXPLAIN Privilegi INSERT e SELECT e privilegi necessari per eseguire l'istruzione su cui si basa il PIANO EXPLAIN Autorizzazione SHOWPLAN Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo dell'istruzione EXPLAIN SELECT, privilegio
Scrittura dei dati Privilegi INSERT e/o UPDATE (a seconda dell'operazione di scrittura) Privilegi INSERT e UPDATE INSERIRE, AGGIORNARE, INSERIRE E AGGIORNARE QUALSIASI privilegio TABELLA Autorizzazioni INSERT e UPDATE Privilegi INSERT e UPDATE Privilegi INSERT e UPDATE
Caricamento di dati nelle tabelle CREA STAGE ON SCHEMA, SELEZIONA e INSERISCI sui privilegi della tabella di destinazione Privilegi SELECT e INSERT Privilegi SELECT e INSERT INSERIRE, AMMINISTRARE LE OPERAZIONI DI BULK E MODIFICARE LE AUTORIZZAZIONI TABELLA Privilegi SELECT e INSERT Privilegio FILE
Accesso ai dati del client SELECT on (FUTURE) TABLE(S) o VIEW(S) Privilegi SELECT, privilegio SELEZIONARE O SELEZIONARE QUALSIASI privilegio TABELLA SELECT, autorizzazione SELECT, privilegio SELECT, privilegio
Accesso ai metadati Selezionare il privilegio INFORMATION_SCHEMA SCHEMA SELECT, privilegio Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo dell'istruzione DESCRIBE VISUALIZZA autorizzazione DEFINIZIONE Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo del comando "\d table" SELECT, privilegio
DB2 UDB teradata InfiniDB sybase IQ / Sybase ASE Netezza Greenplum AsterData
Connessione al database remoto autorità CONNECT privilegio CONNECT Creazione di un utente associato a un host remoto con TUTTI I PRIVILEGI Nessuna autorizzazione necessaria per utilizzare l'istruzione CONNECT Nessun privilegio richiesto privilegio CONNECT privilegio CONNECT
Creazione di tabelle Autorità CREATETAB CREA TABELLA o TABELLA, parola chiave CREA privilegio Autorità di RISORSA e autorizzazione CREATE TABLE, privilegio CREA privilegio CREA privilegio
Creazione di indici Privilegio INDEX parola chiave CREATE INDEX o INDEX Privilegio INDEX Autorità di RISORSA e autorizzazione CREATE Privilegio INDEX CREA privilegio CREA privilegio
Creazione di funzioni Autorizzazione IMPLICIT_SCHEMA o privilegio CREATEIN CREA FUNZIONE o FUNZIONE, parola chiave CREA privilegio ROUTINE Autorità di RISORSA o autorità DBA per le funzioni Java Privilegio FUNCTION Privilegio USAGE CREA privilegio FUNCTION
Creazione di procedure Autorizzazione IMPLICIT_SCHEMA o privilegio CREATEIN CREA PROCEDURA o PROCEDURA, parola chiave CREA privilegio ROUTINE Autorità delle risorse Privilegio di PROCEDURA Privilegio USAGE CREA privilegio FUNCTION
Rimozione di oggetti (tabelle, indici, funzioni, procedure) Privilegio DROPIN o privilegio CONTROL o proprietario dell'oggetto DROP < oggetto > o parola chiave correlata a un oggetto Privilegio DROP Proprietario dell'oggetto o dell'autorità DBA Privilegio DROP Proprietario dell'oggetto Proprietario dell'oggetto
Monitoraggio delle esecuzioni EXPLAIN, autorità Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo dell'istruzione EXPLAIN SELECT, privilegio Solo un amministratore di sistema può eseguire sp_showplan Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo dell'istruzione EXPLAIN Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo dell'istruzione EXPLAIN Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo dell'istruzione EXPLAIN
Scrittura dei dati Privilegi INSERT e UPDATE o autorità ACCESS DATA Privilegi INSERT e UPDATE Privilegi INSERT e UPDATE Autorizzazioni INSERT e UPDATE Privilegi INSERT e UPDATE Privilegi INSERT e UPDATE Privilegi INSERT e UPDATE
Caricamento di dati nelle tabelle AUTORIZZAZIONE DI CARICO Privilegi SELECT e INSERISCI per utilizzare rispettivamente le istruzioni COPY TO e COPY FROM Privilegio FILE Proprietario della tabella o autorizzazione ALTER. A seconda dell'opzione -gl, LOAD TABLE può essere eseguito solo se l'utente ha l'autorità DBA Privilegi SELECT e INSERT Privilegi SELECT e INSERT Privilegi SELECT e INSERT
Accesso ai dati del client Privilegi INSERT/UPDATE o autorità DATAACCESS SELECT, privilegio SELECT, privilegio SELECT, autorizzazione SELECT, privilegio SELECT, privilegio SELECT, privilegio
Accesso ai metadati Nessuna autorizzazione necessaria per utilizzare l'istruzione DESCRIBE SHOW, privilegio SELECT, privilegio Nessuna autorizzazione necessaria per utilizzare l'istruzione DESCRIBE Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo del comando "\d table" Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo del comando "\d table" Nessun privilegio richiesto per l'utilizzo del comando SHOW

In questa pagina