Informazioni sulle richieste di accesso a dati personali

Per una presentazione generale sulla gestione della privacy, consulta questa sezione.

Queste informazioni si applicano alle normative GDPR, CCPA, PDPA e LGPD. Per ulteriori informazioni su tali normative, consulta questa sezione.

NOTA

La rinuncia alla vendita di informazioni personali, specifica del CCPA, è spiegata in questa sezione.

Per aiutarti a garantire l’idoneità alle normative sulla privacy, Adobe Campaign consente di gestire le richieste di accesso ed eliminazione. Il diritto di accesso e il diritto all’oblio (richiesta di eliminazione) sono illustrati in questa sezione.

Adobe Campaign offre ai titolari del trattamento dei dati due possibilità per eseguire le richieste di accesso e cancellazione dei dati personali:

  • Tramite l’interfaccia di Adobe Campaign: per ogni richiesta di accesso a dati personali, il titolare del trattamento dei dati crea una nuova richiesta di accesso ai dati personali in Adobe Campaign. Vedi questa sezione.
  • Tramite API: Adobe Campaign fornisce un’API che consente il processo automatico delle richieste di accesso a dati personali utilizzando SOAP. Vedi questa sezione.
NOTA

Per ulteriori informazioni sui dati personali e sulle diverse entità che gestiscono i dati (titolare del trattamento, responsabile del trattamento e interessato), consulta Dati personali e utenti tipo.

Prerequisiti

Adobe Campaign offre ai titolari del trattamento strumenti per creare ed elaborare richieste di accesso a dati personali per i dati memorizzati in Adobe Campaign. La gestione del rapporto con l’interessato (tramite e-mail, assistenza clienti o un portale web) rimane tuttavia responsabilità del titolare del trattamento.

In qualità di titolare del trattamento, avrai pertanto la responsabilità di confermare l’identità dell’interessato che presenta la richiesta e confermare che i dati restituiti al richiedente riguardano l’interessato.

Installazione del pacchetto Privacy

Per utilizzare questa funzione, è necessario installare il pacchetto Privacy Data Protection Regulation tramite il menu Tools > Advanced > Import package > Adobe Campaign Package. Per ulteriori informazioni su come installare i pacchetti, consulta la documentazione dettagliata.

Due nuove cartelle, specifiche di Privacy, vengono create in Administration > Platform:

  • Privacy Requests: qui puoi creare le richieste di Privacy e tracciarne l’evoluzione.
  • Namespaces: questo campo verrà utilizzato per identificare l’interessato nel database di Adobe Campaign.

In Administration > Production > Technical workflows, tre flussi di lavoro tecnici vengono eseguiti ogni giorno per elaborare le richieste relative ai dati personali.

  • Collect privacy requests: questo flusso di lavoro genera i dati del destinatario memorizzati in Adobe Campaign e li rende disponibili per il download nella schermata della richiesta di accesso a dati personali.
  • Delete privacy requests data: questo flusso di lavoro elimina i dati del destinatario memorizzati in Adobe Campaign.
  • Privacy request cleanup: questo flusso di lavoro cancella i file di richiesta di accesso che sono stati creati da più di 90 giorni.

In Administration > Access Management > Named rights è stata aggiunta l’autorizzazione denominata Privacy Data Right. Questa autorizzazione denominata è necessaria per i titolari del trattamento dei dati affinché possano utilizzare gli strumenti per la privacy. Consente loro di creare nuove richieste, tracciare la loro evoluzione, utilizzare l’API, ecc.

Spazi dei nomi

Prima di creare le richieste di accesso a dati personali, è necessario definire lo spazio dei nomi che verrà utilizzato. Questa chiave verrà utilizzata per identificare l’interessato nel database di Adobe Campaign.

Sono disponibili tre namespace predefiniti: e-mail, telefono e cellulare. Se hai bisogno di un namespace diverso (ad esempio un campo destinatario personalizzato), puoi crearne uno nuovo da Administration > Platform > Namespaces.

NOTA

Per ottenere prestazioni ottimali, si consiglia di utilizzare gli spazi dei nomi predefiniti.

In questa pagina