Estensione di uno schema

IMPORTANTE

Alcuni schemi incorporati non devono essere estesi: principalmente quelle per le quali sono definite le seguenti impostazioni:
dataSource="file" e mappingType="xmlFile".
I seguenti schemi non devono essere estesi: xtk:entityBackupNew, xtk:entityBackupOriginal, xtk:entityOriginal, xtk:form, xtk:srcSchema, ncm:publishing, nl:monitoring, nms:calendar, nms:remoteTracking, nms:userAgentRules<a11 9/>, xtk:builder , xtk:connections , xtk:dbInit , xtk:funcList , a28/>xtk:fusion, xtk: jst, xtk:navtree, xtk:queryDef, xtk:resourceMenu, xtk:schema<a3 9/>, xtk:scriptContext , xtk:session , xtk:sqlSchema , xtk:strings .​**​**
Questo elenco non è esaustivo.

Esistono due metodi per estendere uno schema esistente:

  1. Modifica diretta dello schema di origine.

  2. Creazione di un altro schema con lo stesso nome ma con uno spazio dei nomi diverso. Il vantaggio è che è possibile estendere una tabella senza dover modificare lo schema originale.

    L'elemento principale dello schema deve contenere l'attributo ExtendedSchema con il nome dello schema da estendere come valore.

    Uno schema di estensione non dispone di uno schema proprio: lo schema generato dallo schema di origine viene compilato con i campi dello schema di estensione.

    IMPORTANTE

    Non è consentito modificare gli schemi incorporati dell'applicazione, ma il meccanismo di estensione dello schema. In caso contrario, gli schemi modificati non verranno aggiornati al momento degli aggiornamenti futuri dell’applicazione. Questo può causare malfunzionamenti nell’utilizzo di Adobe Campaign.

    Esempio: estensione di nms: recipientschema.

    <srcSchema extendedSchema="nms:recipient" name="recipient" namespace="cus">
      <element name="recipient">
        <attribute name="code" label="Branch code" type="long"/>
      </element>
    </srcSchema>
    

    Lo schema esteso nms:recipient viene compilato con il campo popolato nello schema di estensione:

    <schema dependingSchemas="cus:recipient" name="recipient" namespace="nms">
      ...
      <attribute belongsTo="cus:recipient" label="Branch code" name="code" sqlname="iCode" type="long"/>
      ...
    </schema>
    

    L'attributo varySchemas sull'elemento principale dello schema fa riferimento alle dipendenze sugli schemi di estensione.

    L'attributo ownedTo sul campo viene compilato nello schema in cui è dichiarato.

IMPORTANTE

Per tenere conto delle modifiche, è necessario rigenerare gli schemi. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Rigenerazione degli schemi .
Se le modifiche influiscono sulla struttura del database, è necessario eseguire un aggiornamento. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Aggiornamento della struttura del database.

In questa pagina