Creazione di un filtro

I filtri disponibili in Adobe Campaign sono definiti tramite condizioni di filtraggio create utilizzando la stessa modalità operativa delle query.

NOTA

Per ulteriori informazioni sulla creazione di filtri, consultare questa sezione.

Il nodo Administration > Configuration > Predefined filters contiene tutti i filtri utilizzati negli elenchi e nelle panoramiche.

Ad esempio, l'elenco di operatori può essere filtrato da Active accounts:

Il filtro corrispondente contiene la query sul valore Account disabled dello schema Operators:

Per lo stesso elenco, il filtro By login or label consente di filtrare i dati presenti nell'elenco in base al valore immesso nel campo del filtro:

È costruito come segue:

Per soddisfare le condizioni di filtraggio, l'account dell'operatore deve verificare una delle seguenti condizioni:

  • La sua etichetta contiene i caratteri immessi nel campo di immissione,
  • Il nome dell'operatore contiene i caratteri immessi nel campo di immissione,
  • Il contenuto dell'area di descrizione contiene i caratteri immessi nel campo di input.
NOTA

La funzione Upper consente di disattivare la funzione sensibile alle maiuscole/minuscole.

La colonna Taken into account if consente di definire i criteri di applicazione per queste condizioni di filtro. In questo caso, i caratteri $(/tmp/@text?lang=it) rappresentano il contenuto del campo di input collegato al filtro:

Qui, $(/tmp/@text?lang=it)='agenzia'

Il $(/tmp/@text?lang=it)!=' applica ogni condizione quando il campo di input non è vuoto.

In questa pagina