Modifica di uno schema

I dati possono essere trasformati, normalizzati e, se necessario, arricchiti nel flusso di lavoro utilizzando l’attività Edit schema . Viene generalmente utilizzato per normalizzare la struttura dei dati: è possibile rinominare le colonne di output o modificarne il contenuto, ad esempio calcolando i valori medi di un campo o di un aggregato.

Questa attività non modifica i dati nella tabella di lavoro, modifica solo il relativo schema, ovvero la visualizzazione logica dei dati.

È inoltre possibile creare join con altre tabelle di lavoro tramite la scheda Links .

La sezione inferiore consente di configurare l’elenco delle condizioni di unione, ovvero i criteri utilizzati per riconciliare i dati delle due tabelle.

In questa pagina