Segmentazione dei dati

Adobe Campaign consente di eseguire segmentazione avanzata tramite query approfondite degli attributi comuni del consumatore e altre origini dati, consentendo di creare elenchi riutilizzabili, aggiornare dinamicamente gli elenchi in base a modifiche in tempo reale dei dati e persino di eseguire attività più complesse, ad esempio test multivariato su uno qualsiasi di questi punti dati. Questa esercitazione spiega il profilo cliente integrato, come creare e aggiornare i profili e come creare segmenti di clienti in base a questi profili.

Integrated Customer Profile

I clienti generano dati con ogni canale a portata di mano come fanno tutte le cose che le persone fanno quando cercano di prendere una decisione di acquisto o semplicemente interagiscono con il tuo marchio.

Il profilo cliente integrato di Adobe Campaign consente agli esperti di marketing di acquisire e gestire tali dati su grande scala; tutto, dagli attributi del profilo come dettagli demografici "codice postale" "indirizzo" "genere", ecc., ai dati di interazione, "apertura di un messaggio", "clic su un'e-mail", "visita del sito web", ai dati di conversione e anche ai dati offline.

Creazione e aggiornamento del profilo cliente

Segmentazione cliente

Una volta compresi i profili, sei pronto a effettuare segmentazione avanzata tramite query approfondite degli attributi comuni del consumatore e di altre origini dati. Consente di creare elenchi riutilizzabili, aggiornare dinamicamente gli elenchi in base a modifiche in tempo reale ai dati e persino di eseguire attività più complesse, ad esempio test con più varianti, su uno qualsiasi di questi punti di dati.

Nota: Questo video è stato registrato in Adobe Campaign Classic V6, la funzionalità è esattamente la stessa, tuttavia le icone del flusso di lavoro sono cambiate.

Risorse aggiuntive

In questa pagina