File di dati per report di Audience Optimization e file di registro fruibili

Un file di dati contiene dati di impression, clic o conversione. Se formattati correttamente, puoi importare questi dati nel Audience Manager per visualizzarli nei report di Audience Optimization e creare caratteristiche utilizzando i dati tramite File di registro fruibili. Formattare i file di dati in base alle seguenti specifiche in questa sezione.

Panoramica

Un file di dati con nome e formattazione corretti consente di importare dati di impression, clic o conversione in Audienci Optimization Reports. Questo è utile quando si lavora con un partner che non è integrato con Audience Manager e si desidera lavorare con i propri dati in quella suite di rapporti. Questo processo richiede file separati per ottenere dati di impression, clic e conversione. Non mescolate questi eventi in un singolo file.

Un file di dati deve essere accompagnato da un file di metadati. I contenuti dei file di metadati corrispondono alle informazioni sui file di dati e alle relative etichette leggibili dai menu dei report. Per ulteriori informazioni, consultate Panoramica e mappature per i file di metadati.

Convenzioni di denominazione per i file di dati

La sintassi seguente definisce la struttura di un nome di file di dati ben formato. Nota: italics indica un segnaposto variabile che cambia a seconda del contenuto del file.

Sintassi:

event type_yyyymmdd

In un nome file:

  • Il tipo di evento indica che il file contiene impression, clic o conversioni. Create un file separato per ciascun tipo di evento.
  • Un carattere di sottolineatura separa il tipo di evento e la marca temporale di un mese.
  • Prima di caricare i file, comprimeteli utilizzando il file gzip e salvateli con l'estensione .gz.

Dati questi requisiti, assegnare ai file di dati un nome in base al contenuto come indicato di seguito:

  • Dati di impressione:
    impression_yymmdd.gz
  • Fare clic su dati:
    click_yymmdd.gz
  • Dati di conversione:
    conversioni_yyyymmdd.gz

Formato contenuto per i file di dati

La sintassi seguente definisce la struttura del contenuto in un file di dati formato correttamente. Nota: italics indica un segnaposto variabile e viene sostituito con un'etichetta in un file di dati effettivo.

Sintassi:

etichetta di intestazione 1 |  etichetta di intestazione 2etichetta di intestazione n |  versione

Nel contenuto del file:

  • Le etichette di intestazione devono essere visualizzate nell'ordine indicato nella tabella seguente. Le impression e i clic utilizzano le stesse etichette. I file di conversione contengono intestazioni aggiuntive.

  • Se non si dispone di dati per una particolare colonna, compilare il campo con un -1.

  • I file devono terminare con un numero di versione. La versione corrente è 1.1.

  • Intestazioni e contenuti del file separati con il carattere ASCII 001 non stampabile. Se non è possibile utilizzare ASCII 001, separare le intestazioni e i dati con un delimitatore di tabulazione. Poiché si tratta di caratteri non stampabili, l’esempio di sintassi riportato sopra mostra una pipe "|" solo a scopo di visualizzazione.

Etichette campo

La tabella seguente elenca e descrive le intestazioni delle colonne per il file di dati. Le intestazioni sono sensibili alle maiuscole/minuscole e devono essere visualizzate come ordinato nella tabella. Tutti i tipi di dati sono numeri interi (INT), se non diversamente indicato.

Etichetta Descrizione

Timestamp

Una data e un'ora UTC per l'evento di impression, clic o conversione. Utilizzate il formato yyyy-MM-dd HH:mm:ss.

ID utente

Il tuo ID per un visitatore del sito, noto anche come ID utente univoco del fornitore di dati o DPUUID.

Advertiser-ID

L'ID origine dati o il codice di integrazione per l'inserzionista.

BU-ID

ID unità aziendale.

Campaign-ID

ID campagna.

Creative-ID

ID creativo.

ID sito

ID sito.

Placement-ID

ID posizionamento numerico dal server annunci.

Insertion-Order-ID

ID ordine di inserimento.

Tactic-ID

ID tattico.

ID verticale

ID per un settore verticale o categoria.

Quantità

Il numero di articoli venduti in un evento di conversione.

Solo per i file di dati di conversione.

Ricavi

Acquisto o altro importo di conversione. Tipo di dati: Mobile.

Solo per i file di dati di conversione.

Altri dati

URL della pagina di destinazione della conversione. Tipo di dati: Stringa.

Solo per i file di dati di conversione.

Event-Type

Tipo di conversione. Indica se una conversione corrisponde o meno. Le opzioni includono:

  • 0: Impressioni
  • 1: Clic
  • -1: Non attribuito o sconosciuto

Solo per i file di dati di conversione.

Versione

Numero di versione richiesto che viene visualizzato alla fine di ogni riga in un file di dati di impression, click o conversione. La versione corrente è 1.1.

Metodi di consegna dei file di dati

Caricate i file di dati di impression, clic o conversione in una directory Amazon S3 per il vostro account Audience Manager. Fare riferimento a questa sezione per informazioni sui percorsi di consegna/directory, sui tempi di elaborazione dei file e sugli aggiornamenti.

IMPORTANT

Contatta il tuo consulente Audience Manager o l'Assistenza clienti per iniziare e configurare una directory Amazon S3 per i tuoi file di dati.

Sintassi percorso di consegna ed esempi

I dati vengono memorizzati in uno spazio dei nomi separato per ciascun cliente in una directory Amazon S3. Il percorso del file segue la sintassi indicata di seguito. Nota: italics indica un segnaposto variabile. Gli altri elementi sono costanti o chiavi e non vengono modificati.

Sintassi:

…/log_ingestion/pid= ID AAM/dpid= d_src/logs/ tipo di file_yyyymmdd

La tabella seguente definisce ciascuno di questi elementi in un percorso di consegna dei file.

Parametro file Descrizione

.../log_ingestion/

Questo è l'inizio del percorso di memorizzazione della directory. Riceverai il percorso completo quando tutto è configurato.

pid=AAM ID

Questa coppia chiave-valore contiene l'ID cliente Audience Manager.

dpid=d_src

Questa coppia chiave-valore contiene l’ID origine dati passato in una chiamata dell’evento. Identifica l'agenzia da cui provengono i dati e associa tali dati a un file di metadati di supporto.

logs

Una directory di livello superiore per i file di dati.

file type_yyyymmdd

Un nome di tipo di file che indica il tipo di dati che contiene e una marca temporale di consegna.

Percorso e nome del file di caricamento di esempio

Quando caricate un file, il percorso sarà simile al seguente:

.../log_ingestion/pid=1234/dpid=567/logs/impressions_20150902

Tempi e aggiornamenti dell'elaborazione dei file

I file di dati vengono elaborati quattro volte al giorno, a intervalli regolari.

Per aggiornare i dati, invia un file contenente tutte le impression, i clic o le conversioni per un giorno particolare. In questo caso, un giorno è il periodo di 24 ore compreso tra una mezzanotte e l’altra. È consigliabile utilizzare l'ora UTC per definire l'intervallo di giorni.

Passaggi successivi

Esaminate i requisiti per la denominazione e la creazione di file di metadati. Per iniziare, vedi Panoramica e mappature per i file di metadati.

In questa pagina