Casi di utilizzo degli editori

Scopri alcune delle esigenze comuni degli editori soddisfatte da Adobe Audience Manager.

Unificare la visualizzazione dell’utente ed evidenziare elementi di conoscenza del pubblico

Obiettivo Beneficio Esempio

Creare un singolo archivio di pubblico che ti fornisca una panoramica di tutti i tuoi utenti e punti di dati. Questo include informazioni come il comportamento del sito (potenzialmente da Analytics), impression display, database di registrazione offline, database di gestione delle relazioni con i clienti, fruizione di video, iniziative e-mail e promozioni.

  • Scopri tipi di pubblico, esegui campagne pubblicitarie o di vendita più intelligenti e gestisci gli approfondimenti sul cliente.
  • Aggrega approfondimenti sul cliente correlati in tutti i tuoi canali.

Consenti al tuo team di Ricerca vendite di annunci di monetizzare i profili di pubblico degli editori evidenziando gli appassionati di “fai da te” come rilevanti per una prossima campagna di Home Depot.

Creare segmenti di pubblico pubblicitari con dati di Analytics di prime parti

Obiettivo Beneficio Esempio

Ottenere il valore massimo dai dati di prime parti per creare segmenti di pubblico actionable, ricavarne dei pacchetti e vendere tali segmenti agli inserzionisti che cercano tipi di pubblico specifici.

Aumenta le entrate monetizzando i tipi di pubblico invece che i contenuti.

  • Aggrega un segmento di prime parti di “Appassionati di tecnologia” in una rete di proprietà.
  • Includi gli utenti iscritti a newsletter e-mail tecniche.
  • Monetizza “Appassionati di tecnologia” come prodotto premium sulla scheda tariffa digitale per gli inserzionisti pertinenti.

Migliorare la distribuzione personalizzata dei contenuti del sito

Obiettivo Beneficio Esempio

Offrire all’utente contenuti specifici utili per:

  • Aumentare la dimensione del segmento, le visualizzazioni e le impression delle pagine.
  • Creare un’esperienza più rilevante per quel visitatore del sito.

L’analisi in tempo reale di Audience Manager contribuisce a migliorare il riconoscimento del pubblico, che a sua volta migliora l’esperienza sul sito fornendo contenuti pertinenti e personalizzati.

Questo ti offre l’opportunità di aggiungere la personalizzazione dei contenuti come riga ai tuoi prodotti premium per il pubblico.

  • Analytics fornisce dati di prime parti sull’interesse del pubblico per i contenuti sui viaggi. In base a queste informazioni, crea un segmento denominato “Appassionati di viaggi”.
  • Integra Audience Manager con un sistema come Adobe CQ per gestire le campagne di personalizzazione dei contenuti.
  • Esegui il targeting del segmento viaggi per un inserzionista di compagnie aeree, hotel o del settore ospitalità per migliorare le entrate pubblicitarie generate dal tuo inventario.

Migliorare l’estensione della portata all’esterno del sito

Questo caso d’uso funziona con dati di prime parti di Analytics inviati a una piattaforma lato domanda (DSP, demand-side platform).

Obiettivo Beneficio Esempio

Estendi le attività di acquisto mirate al pubblico a sorgenti di inventario esterne al sito tramite una DSP.

Allinea i punti dati di analisi con il display advertising nel sito e fuori dal sito e monetizza l’inventario del pubblico in situazioni “tutto esaurito”.

  • Crea un segmento “Ricercatori di imposta sul reddito”.
  • Allinea la campagna pubblicitaria sul sito venduta a Turbo Tax con una campagna di estensione della portata esterna al sito tramite una DSP come Adobe Advertising Cloud.

Creare segmenti dal valore elevato e migliorare la portata tramite la modellazione lookalike

La documentazione relativa ai modelli contiene informazioni dettagliate sul processo di modellazione algoritmica di Audience Manager.

Obiettivo Beneficio Esempio

  • Sfruttare il comportamento del sito, i dati offline, i dati di terze parti e le metriche delle campagne per creare profili di pubblico preziosi.
  • Modellare questi segmenti rispetto ad altre sorgenti di dati per aumentare la portata.

  • Identifica nuovi tipi di pubblico con comportamenti e profili che rispecchiano il pubblico originale.
  • Effettua ricerche nei tuoi dati e in altri dati di terze parti a cui hai accesso. Questo ti consente di individuare e identificare i punti di dati più influenti per i profili di pubblico dal valore elevato.

  • Identifica i “giocatori Xbox” nel tuo database di clienti.
  • Esegui un modello lookalike per individuare e identificare gli utenti più influenti in quel segmento.
  • Esegui il targeting di questi segmenti per ottimizzare il display advertising sul sito con Test&Target.

Ottieni i dati demografici richiesti dall’inserzionista con dati di prime e terze parti

Obiettivo Beneficio Esempio

  • Combinare dati di prime e terze parti per creare segmenti di pubblico più pertinenti e actionable.
  • Creare e vendere pacchetti di segmenti avanzati per gli inserzionisti alla ricerca di dati demografici specifici come età, genere, reddito, ecc..
  • Creare i giusti tipi di segmenti per le vendite di annunci per qualsiasi strategia di campagna.

  • Miglioramento della monetizzazione degli annunci digitali.
  • Identifica i dati di prime parti più importanti e migliora tali informazioni con dati omaggio di terze parti.

  • Rispondi alle richieste di proposta (RFP, request for proposal) con targeting demografico con segmenti di pubblico di terze parti pronti e allineati con i tuoi dati di prime parti.
  • Fornisci raccomandazioni all’inserzionista in base alle prestazioni storiche dei segmenti.

In questa pagina