File Compression for Inbound Data Transfer Files

È possibile comprimere i file di dati quando vengono inviati ad Audience Manager.

Audience Manager supporta la compressione gzip (.gz) per i trasferimenti di dati in entrata e in modo asincrono.

Audience Manager supporta anche i file non compressi.

IMPORTANTE

Non è supportata la crittografia su file in entrata compressi con gzip (.gz).

Per crittografare e comprimere i file in entrata, utilizza la crittografia PGP. PGP La crittografia include la compressione dei file.

Compressione Amazon S3

Per la consegna a Amazon S3, è necessario utilizzare .gz o file non compressi. I file compressi devono essere di 1 GB o più piccoli. Se i file sono più grandi, rivolgiti all’Assistenza clienti per discutere del processo di trasferimento e dei file. Anche se Audience Manager può gestire file di grandi dimensioni, ci possono essere modi per ridurre la dimensione del file o rendere il trasferimento dei dati più efficiente.

IMPORTANTE

Il client FTP deve utilizzare la modalità binaria per trasferire file compressi o crittografati. I file compressi o crittografati inviati in modalità ASCII danneggiano il file di trasferimento dei dati.

Best practice

  • I file devono essere compressi .gzip (e avere un'estensione di file .gz).
  • La dimensione massima del file compresso per un file .gz compresso è di 1 GB.
  • Le dimensioni di divisione ottimali, per l'elaborazione più rapida/veloce dei file, sono circa 1 GB non compressi o 200-300 MB compressi.
  • Amazon S3 impone un proprio limite di dimensione del file di 5 GB per i file caricati.

In questa pagina