Requisiti di denominazione delle variabili chiave

Questo articolo descrive le convenzioni di denominazione utilizzate dalla variabile chiave in una coppia chiave-valore.

Requisiti per la denominazione delle chiavi

In Expression Builder, il nome di una variabile chiave in una coppia chiave-valore può essere composto da un numero qualsiasi di cifre seguito da 1 (o più) lettere, un trattino, un carattere di sottolineatura e cifre aggiuntive.

  • Nomi chiave validi: price123, 123price, price-123, c_price123.

  • Nomi chiave non validi: 123, price!123.

Prefissaggio delle variabili chiave con c_

Il prefisso c_ è always richiesto se i parametri che inviano dati in un URL di chiamata dell'evento utilizzano tale sintassi.

In questa pagina