Classificazione delle caratteristiche con una tassonomia comune

Questo articolo fornisce una panoramica generale sulla classificazione delle caratteristiche con una tassonomia comune.

La tassonomia Audience Manager

La tassonomia Audience Manager è una funzione opzionale che classifica le caratteristiche utilizzando convenzioni di denominazione uniformi, logiche e comunemente conosciute. Funziona a a livello di piattaforma per garantire la coerenza dei nomi nell'intero ecosistema Audience Manager. In ultima analisi, la tassonomia comune è stata progettata per portare il nostro prodotto ad un maggiore allineamento con gli standard del settore in materia di privacy dei consumatori e di procedure di rifiuto.

Vantaggi della classificazione delle caratteristiche

Consentire ai nostri clienti di creare segmenti personalizzati e modelli di dati è fondamentale per il modello Audience Manager e per la vostra capacità di acquisire valore dalla nostra piattaforma. Tuttavia, è necessario anche un mezzo affidabile e scalabile per comunicare informazioni sui segmenti ai clienti e ai partner. Inoltre, questa comunicazione richiede che le informazioni del segmento siano condivise in un linguaggio di facile comprensione e universalmente compreso, proteggendo allo stesso tempo le caratteristiche proprietarie e i nomi dei segmenti. La tassonomia comune Audience Manager fornisce questa lingua e questa funzionalità.

La Tassonomia Utilizza Categorie Di Classificazione Standard Di Settore

La tassonomia comune si basa sulle classificazioni create dalla Interactive Advertising Bureau (IAB). Fare riferimento al IAB sito Web di <a0/> per ulteriori informazioni sulle linee guida per la garanzia della qualità per le reti e gli scambi.

Organizzazione tassonomica

La tassonomia Audience Manager organizza i dati in categorie nidificate denominate livelli. Ogni categoria può contenere fino a 3 livelli distinti per la classificazione dei dati. Al livello più alto, una categoria di livello 1 raggruppa i dati nella sua forma più generale (ad es. geografia). I livelli successivi forniscono maggiore specificità alla categoria generale di livello superiore (ad esempio geografia —> Stati Uniti —> New York). Tuttavia, non tutte le categorie hanno 3 livelli, alcuni usano solo 2.

Classifica caratteristiche in categorie dati

È possibile assegnare classificazioni tassonomiche durante la creazione o la modifica di caratteristiche in Add New Trait Wizard (situato in * Audience Data > Traits*). Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione sulla creazione di caratteristiche.

Utilizzo della tassonomia: Considerazioni aggiuntive

Se decidi di classificare le caratteristiche in base alla nostra tassonomia comune, è importante ricordare:

  • La classificazione è facoltativa.
  • Le caratteristiche non sono assegnate per impostazione predefinita a una categoria tassonomica (ovvero, le caratteristiche non sono classificate come "sconosciute" o "non categorizzate", ecc.).
  • Le caratteristiche possono appartenere solo a una categoria tassonomica (le classificazioni multiple e tra categorie non sono consentite).

In questa pagina