Segnali derivati

A derived signal qualifica i visitatori del sito per caratteristiche aggiuntive basate su una caratteristica già vista. In altre parole, una qualifica aggiuntiva può essere derivata da una caratteristica attualmente esposta anche se un utente non ha mai visto la nuova caratteristica prima.

Scopo dei segnali derivati

In entrata Audience Manager, puoi creare una relazione tra i segnali (o regole di caratteristiche) trasmessi durante una chiamata evento ad altri segnali o caratteristiche specifici. Ad esempio, supponiamo che una chiamata evento passi in un segnale composto dal valore chiave “product = new_car” ( https://<domain alias>/event?product=new_car). Audience Manager collega il segnale a qualsiasi altro utente creato con derived signals strumento. Anche se i segnali associati possono essere qualsiasi valore chiave specificato, sono più utili se collegati a segnali esistenti già impostati come Trait Builder regole. Ad esempio, nell’illustrazione seguente, quando un’azione dell’utente attiva il segnale “product = new car” l’utente può anche qualificarsi per le caratteristiche definite dai segnali chiave e valore di target.

Posizione dei segnali derivati

Creare e gestire derived signals in Tools > Derived Signals dalla navigazione tramite barra laterale.

Creare un segnale derivato

Per creare un derived signal:

  1. Seleziona Derived Signals dal Tools menu.
  2. Fornisci:
    • (Facoltativo) Integration Code
    • Source Key
    • Source Value
    • Target Key
    • Target Value
  3. Clic Add Signal.
NOTA

Limite di caratteri per Source Key, Source Value, Target Key, e Target Value è di 228 caratteri.

Modificare un segnale derivato

Per modificare un derived signal:

  1. Passa il puntatore sul segnale, quindi fai clic su Edit.
  2. Apporta le modifiche richieste a codice, chiave o valore, quindi fai clic su Save.

Eliminare un segnale derivato

Per eliminare un derived signal, passa il puntatore sul segnale, quindi fai clic su Delete.

In questa pagina