Flash DIL

Raccogliere i dati inviati dai file FLA ad Analytics e lavorare con tali informazioni nell’Audience Manager.

Flash DIL è una libreria di ActionScript codici che consente di lavorare con i dati di riproduzione video in Audience Manager. Flash DIL funziona acquisendo il contenuto SWF che la AppMeasurement libreria Adobe trasmette ad Analytics. Flash DIL invia tali dati al modulo di raccolta dati DIL JavaScript separato, che trasmette tali informazioni ad Audience Manager. Dati di Analytics ( Props, eVars, eventi, ecc.) catturato dal file FLA è disponibile in Audience Manager come caratteristiche o segnali non utilizzati.

Requisiti per la raccolta dati di Flash DIL

Implementazione generale e requisiti relativi al codice.

Requisiti di implementazione

Flash la raccolta dati richiede:

  • La libreria delle classi DIL ( dil.swc). Ottieni la libreria delle classi DIL dal contatto delle soluzioni dei partner.

  • Codice di raccolta dati JavaScript DIL nella pagina.

  • Libreria di DIL ActionScript caricata nell’oggetto Flash da cui si desidera raccogliere i dati.

  • La libreria AppMeasurement AS di Adobe (versione 3.5.2 o successiva) ha caricato l'oggetto Flash da cui si desidera raccogliere i dati.

Imposta AllowScriptAccess su Always osameDomain

Il AllowScriptAccess nel codice HTML che carica un file SWF controlla la capacità di eseguire l'accesso URL in uscita dall'interno del file SWF. Quando configuri un’integrazione di dati Flash DIL, assicurati che il parametro Flash AllowScriptAccess sia impostato su always o sameDomain. Flash DIL la raccolta dati non funzionerà se AllowScriptAccess è impostato su never. Consultare Controllo dell'accesso agli script o alla pagina Web host.

Posizionamento DIL del codice JS

Cerca di inserire il modulo di raccolta dati JS DIL nella pagina in modo che venga caricato prima del file FLA. Quando il file FLA viene caricato per primo, prima che la raccolta dati DIL sia pronta, è possibile perdere i segnali di dati iniziali inviati da Flash DIL a tale modulo. Tuttavia, una volta creata l'istanza, il modulo di raccolta dati DIL acquisirà tutti i dati successivi del file SWF trasmessi da Flash DIL.

Dati raccolti da Flash DIL

Flash DIL acquisisce la visualizzazione della pagina, il tracciamento dei collegamenti, il tracciamento dei contenuti multimediali e altri eventi di visualizzazione multimediali dalla AppMeasurement libreria Adobe.

Eventi di visualizzazione pagina

Se non diversamente specificato da s.trackVars, Flash DIL raccoglie i seguenti dati da Adobe AppMeasurement:

  • pageName
  • channel
  • campaign
  • products
  • events
  • prop1 - prop75
  • eVar1 - eVar75

Eventi di tracciamento dei collegamenti

Se non diversamente specificato da s.linkTrackVars, Flash DIL raccoglie i seguenti dati dall'Adobe AppMeasurement:

  • pe (Tipo di collegamento di tracciamento chiamato)
  • pev1 (URL collegamento)
  • pev2(Testo collegamento)

Eventi di tracciamento dei file multimediali

Se non diversamente specificato da s.Media.trackVars, Flash DIL raccoglie tutti i dati enumerati nella sezione Eventi visualizzazione pagina .

Altri punti dati

I dati da questi parametri vengono raccolti per impostazione predefinita:

  • mediaName (Nome elemento multimediale/video)
  • mediaAdName (Nome annuncio)
  • mediaAdParentName (Nome del contenuto multimediale principale in cui si trova l’annuncio)
  • mediaAdParentPod (Il pod o l’interruzione pubblicitaria all’interno del contenuto principale in cui viene riprodotto l’annuncio)
  • mediaAdParentPodPos La posizione numerica all’interno del contenitore in cui viene riprodotto l’annuncio. Più annunci possono essere riprodotti all’interno di un pod.

Dati di Flash DIL nell’Audience Manager

Il modulo Flash DIL trasforma i dati di Adobe AppMeasurement in caratteristiche di Audience Manager e segnali non utilizzati.

Analytics Props, eVars e gli eventi funzionano come caratteristiche nell’Audience Manager. Le caratteristiche sono coppie chiave-valore e vengono utilizzate per creare segmenti. Ad esempio, in un prop di Analytics come c30=foo, c30 è la chiave (una costante) e foo è il valore (una variabile).

Abbinare le caratteristiche di Audience Manager alle variabili di Analytics

Per utilizzare i dati di Analytics passati da Flash DIL, devi creare caratteristiche di Audience Manager con il valore chiave con prefisso c_.

Vedi la tabella per gli esempi:

Elemento dati di Analytics Esempio di Analytics Come caratteristica Audience Manager
prop c30=foo c_prop30=foo
evar v35=bar c_evar35=bar
events events=event10 c_events=event10

Dati di DIL/Analytics come segnali non utilizzati

Audience Manager accetta gli eventi di Analytics Props, eVars e anche senza una caratteristica corrispondente. In questo caso, i dati non sono disponibili per la creazione delle caratteristiche e vengono visualizzati nel rapporto Segnali non utilizzati. Per sfruttare al meglio queste informazioni, crea caratteristiche di Audience Manager corrispondenti ai dati di Analytics trasmessi dalla libreria Flash DIL.

Libreria Flash ActionScript

Codice per l'oggetto Flash da inviare ad Audience Manager i dati di Analytics.

NOTA
  • Per ogni oggetto Flash, il codice supporta una sola istanza partner ( d.partner).

  • Richiede la versione 3.5.2 o successiva della libreria Adobe AppMeasurement AS.

import com.omniture.AppMeasurement; // Omit this line if it already exists in the code 
import com.adobe.am.DIL; 
  
var s:AppMeasurement = new AppMeasurement(); // Omit this line if it already exists in the code 
var d:DIL = new DIL(); 
d.partner = "<partner>";// Partner name 
d.containerNSID = <container NSID>; // Optional, defaults to 0 
s.loadModule(d);

In questa pagina