Inviare dati al DCS

Inizia qui per informazioni su come effettuare chiamate /event a DCS. Questa sezione include informazioni sulla sintassi della chiamata, sui parametri, sulla formattazione e su un esempio di richiesta.

NOTA

Nel codice e negli esempi, corsivo rappresenta un segnaposto variabile. Sostituisci un valore reale per il segnaposto quando invii dati al DCS con questo metodo.

Sintassi delle chiamate

Una stringa di base URL che invia dati a DCS utilizza la sintassi mostrata di seguito.

https://domain_alias.demdex.net/event?key1=val1&key2=val2&d_dst=1&d_rtbd=json&d_cb=callback
NOTA

Puoi anche inviare dati a DCS utilizzando il metodo POST . La sintassi della chiamata è descritta in Metodi API DCS.

Parametri di chiamata

La tabella seguente definisce i componenti di base di una semplice chiamata DCS .

Componente Descrizione

domain alias.demdex.net

Questa parte della chiamata contiene:

/event?

Questa parte della chiamata:

  • Identifica la chiamata come chiamata dell'evento.
  • Definisce l'inizio della stringa URL contenente i dati che desideri inviare al DCS.

key

Identificatore univoco nella coppia chiave-valore.

Queste coppie chiave-valore utilizzano un prefisso specifico per identificare il tipo di dati che stai inviando al DCS. Per ulteriori informazioni, consulta Attributi supportati per le chiamate API DCS.

val

Valore variabile che appartiene a un set definito da una chiave nella coppia chiave-valore.

Quando si lavora con i valori:

  • Racchiudere i dati stringa tra virgolette doppie (ad esempio, age="41 to 55").
  • Puoi passare più chiavi in su un singolo valore (ad esempio, key=val1,val2,val3).

Consulta Formattazione delle coppie chiave-valore nelle chiamate DCS.

  • d_dst=1
  • d_rtbd=json
  • d_cb=callback

Parametri di risposta facoltativi.

Nessuno di questi è necessario per inviare dati a DCS. Tuttavia, se desideri che il DCS restituisca una risposta, devi includere d_rtbd=json nella richiesta.

Vedere d_ Coppie chiave-valore definite.

Chiamata di esempio

Questo esempio mostra l'azienda fittizia Acme, Inc. che invia dati a DCS tramite una chiamata HTTP. Questa chiamata include i parametri facoltativi d_dst=1, d_rtbd=json e d_cb=callback. Questi indicano che Acme desidera ricevere una risposta JSON da DCS con una funzione di richiamata. Ricordate, questo è solo un esempio. Non tagliare e incollare questo codice.

https://acme_aam_domain.demdex.net/event?videoTypeID=2&data=moarData&d_dst=1&d_rtbd=json&d_cb=acme_callback

Passaggi successivi

Ora che hai familiarità con l’invio di dati a DCS, è il momento di esaminare come recuperare i dati da esso e analizzare tali informazioni. Consulta Ricevere dati dal DCS.

In questa pagina