transactionID

La transactionID identifica in modo univoco una transazione in modo che l'hit possa collegarsi ai dati caricati tramite Origini dati. Questa variabile è utile nei casi in cui desideri utilizzare dati provenienti da altri canali e collegarla ai dati raccolti con AppMeasurement.

NOTA

Assicurati che Transaction ID Storage è abilitata in una suite di rapporti prima di utilizzare questa variabile. Vedi Impostazioni account generali nella guida utente di Admin per ulteriori informazioni.

Quando si imposta transactionID in un hit, Adobe prende uno "snapshot" di tutte le variabili Analytics impostate o persistite in quel momento. I dati caricati tramite Origini dati con un ID transazione corrispondente sono legati in modo permanente a tali valori variabili.

Per impostazione predefinita, Adobe ricorda tutti i valori ID transazione (collegati e non collegati) per un massimo di 90 giorni. Se il processo di interazione offline supera i 90 giorni, contatta l’Assistenza clienti per estendere questo limite.

ID transazione tramite SDK web

ID transazione: mappato per Adobe Analytics nel campo XDM commerce.order.transactionID.

ID transazione utilizzando l’estensione Adobe Analytics

Puoi impostare l’ID transazione sia durante la configurazione dell’estensione Analytics (variabili globali) sia in base alle regole.

  1. Accedi a Raccolta dati Adobe Experience Platform utilizzo delle credenziali AdobeID.
  2. Fai clic sulla proprietà tag desiderata.
  3. Vai a Rules , quindi fai clic sulla regola desiderata (o crea una regola).
  4. Sotto Actions, fai clic su un Adobe Analytics - Set Variables fare clic sull'icona "+".
  5. Imposta la Extension del menu a discesa Adobe Analytics e Action Type a Set Variables.
  6. Individua il Transaction ID sezione .

Puoi impostare l’ID transazione su qualsiasi valore stringa, inclusi gli elementi dati.

s.transactionID in AppMeasurement e nell’editor di codici personalizzati dell’estensione Analytics

La s.transactionID è una stringa contenente un identificatore univoco per una transazione. I valori validi includono caratteri alfanumerici di lunghezza massima di 100 byte. Il valore predefinito è una stringa vuota.

s.transactionID = "ABC123";

Se disponi di più ID transazione per un risultato, puoi delimitare ciascuno con una virgola. Più ID transazione sono ancora soggetti al limite di 100 byte.

s.transactionID = "ABC123,XYZ456";
NOTA

Se integri più canali offline utilizzando questa variabile, assicurati che i diversi canali non si sovrappongano agli ID transazione. Ad esempio, se disponi di un valore ID transazione call center di 1234 e un valore ID transazione lead di vendita di 1234, possono creare conflitti e causare risultati imprevisti. Assicurati che gli ID transazione contengano formati univoci per canale offline e differenziali se necessario. Ad esempio, imposta l’ID transazione del call center su call_1234 e il tuo ID transazione lead di vendita lead_1234 sia in Origini dati che in AppMeasurement.

In questa pagina