useBeacon

La maggior parte dei browser moderni includono il metodo nativo navigator.sendBeacon(). Invia in modo asincrono una piccola quantità di dati su HTTP a un server web. AppMeasurement può utilizzare il metodo navigator.sendBeacon() se la variabile useBeacon è abilitata. È utile per i collegamenti di uscita e altre situazioni in cui desideri inviare informazioni prima che la pagina si scarichi.

Se useBeacon è abilitato, l'hit successivo inviato ad Adobe utilizza il metodo navigator.sendBeacon() del browser invece di una richiesta di immagine GET standard. Questa variabile si applica alle richieste di immagini s.t() e s.tl(). Richiede AppMeasurement 2.17.0 o versione successiva.

SUGGERIMENTO

AppMeasurement abilita automaticamente useBeacon per le richieste di immagini di link di uscita.

La variabile useBeacon viene ignorata quando il visitatore utilizza un browser che non supporta navigator.sendBeacon(). L'utilizzo di questa variabile richiede AppMeasurement 2.16.0 o versione successiva.

Utilizzare i beacon con con in Adobe Experience Platform

Nell’interfaccia utente di raccolta dati non è disponibile un campo dedicato per l’utilizzo di questa variabile. Utilizza l'editor di codice personalizzato seguendo la sintassi AppMeasurement.

s.useBeacon in AppMeasurement e nell'editor di codice personalizzato

La variabile s.useBeacon è booleana che determina se AppMeasurement utilizza il metodo navigator.sendBeacon() del browser. Il valore predefinito è false. Imposta questa variabile su true prima di richiamare una funzione di tracciamento se desideri utilizzare la natura asincrona di navigator.sendBeacon().

s.useBeacon = true;
NOTA

Dopo l’esecuzione di una chiamata di tracciamento, questa variabile viene reimpostata su false. Se l’implementazione invia più richieste di immagini nello stesso caricamento della pagina (ad esempio applicazioni a pagina singola), imposta questa variabile su true prima di ogni chiamata di tracciamento.

In questa pagina