Origini dati basate su FTP

Puoi utilizzare Analytics per creare e gestire origini dati basate su FTP, che si basano sul trasferimento file FTP per importare dati di cronologia o offline nell’Experience Cloud.

Dopo aver creato un'istanza Origini dati, lo strumento fornisce una posizione FTP che puoi utilizzare per caricare i file Origini dati. Una volta caricati, Origini dati li individua automaticamente e li elabora. Al termine dell'elaborazione dei file, i dati sono disponibili per l'attività di report di Analytics.

La scheda Create (Crea) in Gestione delle origini dati ti consente di configurare una nuova istanza Origini dati per la suite di report selezionata. Data Sources Wizard (Procedura guidata Origini dati) ti guida attraverso il processo di creazione di un modello Origini dati e crea una posizione FTP per il caricamento dei dati.

Nella finestra Manage Data Sources (Gestisci Origini dati) individua la tua origine dati e seleziona il link FTP Info. Le informazioni di accesso all'FTP vengono visualizzate nel Activate a Data Source nella finestra Upload/FTP Information sezione .

Per informazioni sui limiti dell'FTP e sulla conservazione dei dati, vedi Conservazione dei dati e limitazioni dell'FTP.

Informazioni sul file .fin per gli upload Classificazioni e Origini dati

Quando carichi una classificazione o Data Source file ( .tab o .txt) il caricamento richiede anche di caricare un file vuoto con lo stesso nome del file di dati da importare, ma con un .fin estensione. Questo .fin file è un file di fine. Lo scopo del file è quello di comunicare al sistema che il file di dati è stato completamente caricato sull'account FTP. La .fin consente ad Adobe di riconoscere che l’importazione ha completato. Dopo l'invio, Adobe rimuove entrambi i file dall'FTP e inizia a elaborare l'import.
File di importazione: Classifications.tab

Fine file: Classifications.fin

Se carichi le tue Origini dati o il file SAINT senza un accompagnamento .fin file, Adobe non lo aggiunge alla coda di elaborazione. I file resteranno sull'FTP e non verranno applicati ai tuoi dati in Experience Cloud. Questo ti viene comunicato solo se hai inserito il tuo indirizzo e-mail come Notification Recipient in Create FTP Account intervallo di reporting. Se non hai inserito nessun indirizzo e-mail, non verrà inviata alcuna notifica.

Se si carica il file con un .fin file, ma si verifica un errore nel file, viene inviato per l’elaborazione, ma l’errore causa la cessazione dell’elaborazione e l’invio del file a una cartella di errore. In questo caso, viene inviata una notifica all’indirizzo e-mail elencato in Notification Recipient nel campo Create FTP Account finestra. Se non è stato inserito nessun indirizzo e-mail, non viene inviata alcuna notifica.

In questa pagina